Sarr al Napoli?/ Calciomercato: pronto l’assalto se parte Koulibaly. C’è concorrenza

- Michela Colombo

Sarr al Napoli? Calciomercato, pronto l’assalto al difensore del Nizza se Koulibaly partirà in estate. C’è però forte concorrenza dalla Bundesliga.

giuntoli napoli
Cristiano Giuntoli, ds del Napoli - LaPresse
Pubblicità

In vista della prossima stagione di calciomercato pare sempre più probabile l’addio di Koulibaly allo spogliatoio di Gattuso: ecco dunque che si è acceso il toto nomi per chi prenderà dunque il posto nello schieramento del centrale senegalese. Stando dunque alle ultime indiscrezioni di calciomercato ecco che ad approdare al Napoli potrebbe essere Malang Sarr, difensore centrale ora in maglia del Nizza, vecchio obbiettivo della Roma e messo nel mirino dunque dalla dirigenza campana per la prossima stagione. Secondo il portale France Football, la dirigenza azzurra è da tempo alle tracce del giocatore transalpino, il quale non solo è in scadenza di contratto nel 2021 con il Nizza, ma pure non pare intenzionato a rinnovare con i rossoneri, volendosi giocare le sue carte anche su altri palcoscenici.

Pubblicità

SARR AL NAPOLI? LA FORTE CONCORRENZA DALLA BUNDESLIGA

Naturalmente Sarr al Napoli per il momento è poco più di una semplice voce di calciomercato di marzo, tenuto pure conto che ovviamente non sono solo gli azzurri ad essere pronti a bussare alle porte del Nizza per il profilo del difensore centrale. Anzi secondo i media francesi Sarr ha stimolato l’interesse anche di Manchester United e Paris Saint Germain, ma soprattutto ha stuzzicato parecchi club della Bundesliga. Per la precisione, il difensore, noto per la sua duttilità (è disponibile a giocate sia in una difesa a tre che a quattro), ha parecchie stimatori, tra cui contiamo Borussia Monchengladbach, sarr A ben ricordare già la dirigenza bianconeroverde la scorsa estate aveva fatto una proposta al Nizza per i cartellino di Sarr, prima di virare su altri obbiettivi, come Ramy Bensebaini del Rennes. Staremo a vedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità