Sciopero Atm Milano: metro chiuse/ “Stop di tutte le linee, maggiori attese per bus”

- Davide Giancristofaro Alberti

Sciopero Atm Milano: le metropolitane di Milano sono rimaste chiuse due ore, fino alle ore 13:00, a seguito di un’agitazione indetta dai sindacati

arrigo giana atm
Atm, azienda trasporti milanesi (LaPresse, 2019)

Si sta concludendo in questi minuti lo sciopero di Atm, l’associazione dei trasporti pubblici di Milano. L’agitazione è scattata alle ore 11:00 ed è durata solo due ore, chiudendosi alle 13:00 di oggi, lunedì 27 giugno 2022, indetta dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Ugl, Faisa Cisal e Orsa, come riportato dai colleghi di MilanoToday.it. “Chiudono tutte le linee metropolitane – ha pubblicato poco prima delle 11:00 la pagina Twitter ufficiale di Atm, che poi ha aggiunto – considerate possibili maggiori attese alle fermate di tram, bus e filobus”, ha fatto sapere l’azienda. “Le linee metropolitane e di superficie tornano in normale servizio dalle 13”.

L’agitazione ha riguardato tutti i mezzi ed è stata proclamata dopo che sabato sera un agente della stazione di San Donato, sulla linea M3 “gialla”, è stato preso a calci da un gruppo di ragazzini, fatti accaduti durante la serata del 24 giugno. “Il dipendente di Atm – si legge su una nota ufficiale pubblicata dai sindacati – stava chiudendo la scala mobile esterna della fermato quando è stato raggiunto e circondato da 4 giovani che lo hanno picchiato per poi salire sull’ultimo treno e scappare verso il centro”.

SCIOPERO ATM MILANO: APERTA INDAGINE SU DIPENDENTE AGGREDITO

L’uomo è stato in seguito soccorso dal personale del 118 e quindi trasportato, fortunatamente in codice verso, presso il pronto soccorso dell’ospedale di San Donato, dove ha comunque riportato una serie di ferite guaribili nel giro di 10 giorni.

Sul caso è stata aperta un’indagine da parte degli agenti della Questura di Milano, che stanno cercando di risalire ai responsabili anche attraverso la visione delle videocamere di sorveglianza presenti in zona. I sindacati denunciato da tempo aggressioni “nei confronti del personale front-line del gruppo Atm“, di conseguenza hanno deciso di chiudere le linee delle metropolitane per due ore: numerosi disagi per i viaggiatori di Milano.







© RIPRODUZIONE RISERVATA