SCIOPERO MEZZI MILANO E ROMA OGGI 17 SETTEMBRE/ Caos a Torino e Napoli

- Davide Giancristofaro Alberti

Sciopero mezzi Milano, Roma e trasporti pubblici. Oggi 17 settembre 2021 prevista un’agitazione per bus, metro e atm-Atac, ecco gli orari e tutte le info

Coronavirus treni
Coronavirus, pulizia dei treni Trenord (LaPresse)

Giorno particolarmente delicato per lavoratori, studenti e pendolari. Lo sciopero dei mezzi pubblici attanaglia pressoché l’intero Paese e in queste ore sono state registrate numerose difficoltà e proteste. Vi abbiamo parlato degli stop a Milano e Roma, ma anche altre rilevanti città devono fare fronte a scioperi. Tram e metropolitane a singhiozzo a Torino per 24 ore: la protesta Gtt, promossa da Usb, garantisce unicamente le fasce 6-9 e 12-15.

Grandi criticità causa sciopero dei mezzi pubblici anche a Napoli, dove l’adesione dei lavoratori è stata particolarmente alta. Come riportato dai colleghi dell’Ansa, c’è stato il 70% di adesione nell’ATC di Capri e il 60% di adesioni dei lavoratori di funicolari e bus in Anm. Ma non è tutto: nella città partenopea sono stati chiusi tre impianti di funicolare. Nessuna problematica per la linea 1 della metropolitana. (Aggiornamento di MB)

SCIOPERO MILANO ATM E METRO, MEZZI E TRASPORTI PUBBLICI IN TILT?

Sciopero dei trasporti pubblici, dei mezzi di superficie e metro, previsto per la giornata di oggi, venerdì 17 settembre 2021. Numerose le città coinvolte a cominciare da Milano, dove l’organizzazione sindacale Usb – Lavoro Privato, ha proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore e che potrebbe coinvolgere anche i lavoratori dell’Atm. Per quanto riguarda il capoluogo lombardo, l’agitazione scatterà alle ore 8:45 di stamane, e durerà fino alle ore 15:00, poi riprenderà alle ore 18:00 di questa sera fino al termine della giornata. In questa doppia fascia oraria si potranno quindi verificare dei ritardi o persino delle soppressioni.

Autoguidovie precisa in particolare che lo sciopero riguarderà le linee 201, 220, 222, 230, 328, 423, 431, 433 e Smart Bus, che prenderanno servizio fra le 8:30 e le 14:59, e dopo le ore 18:00. Garantite invece quelle dalle 5:30 alle 8:29 e dalle 15:00 alle 17:59.

SCIOPERO ROMA: MEZZI E TRASPORTI PUBBLICI. ATAC E LE LINEE TPL COINVOLTE

Sciopero dei trasporti e dei mezzi pubblici anche a Roma, protesta proclamata dal Coordinamento Nazionale USB Lavoro Privato, settore Trasporto Pubblico Locale, “contro l’attacco ai diritti dei lavoratori, per il contratto e la sicurezza”.

L’agitazione riguarderà tutta la flotta Atac, quindi i bus, i tram, le metropolitane, e le ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord, nonché tutte le linee gestite da Roma Tpl e da Cotral, di conseguenza si potrebbero verificare disagi sia in città quanto nei quartieri di periferia. Anche in questo caso prevista una doppia fascia di orari in cui i mezzi saranno regolarmente in azione, precisamente dall’inizio del servizio fino alle 8:30 e poi dalle 17:00 fino alle 20:00. Possibili disagi quindi dalle 8:30 alle 17:00 e poi dalle 20:00 fino alla fine del servizio, con rallentamenti, ritardi e cancellazioni varie. Atac ha fatto sapere che durante lo sciopero, nelle stazioni della metro non sarà garantito il servizio di ascensori, montascale e scale mobili, così come quello delle biglietterie.

Questo infine l’elenco completo delle linee Tpl che potrebbero essere interessate dallo sciopero: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 074, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 541, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 710, 711, 721, 763, 763L, 764, 767, 771, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998, 999, C1 e C19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA