Scomparso Missing/ Video, su Rete 4 il film con Sissy Spacek (oggi, 9 giugno 2019)

- Matteo Fantozzi

Scomparso Missing in onda su Rete 4 prevede per il pomeriggio di questa domenica 9 giugno 2019 a partire dalle ore 13:50. Nel cast Jack Lemmon, Sissy Spacek, Melanie Mayron

missing 2019 film
Scomparso Missing

Scomparso Missing va in onda su Rete 4 prevede per il pomeriggio di questa domenica 9 giugno 2019 a partire dalle ore 13:50. Si tratta di una pellicola americana realizzata nel 1982 con il soggetto tratto dal libro The Execution of Charles Horman: an American Sacrifice scritto nel 1978 da Thomas Hauser mentre l’adattamento della sceneggiatura è stato affidata a Costa Gravas e Donald E. Stewart. La regia è stata gestita dallo stesso Costa Gravas con il montaggio realizzato da Francois Bonnot, le musiche della colonna sonora portano la firma di Vangelis mentre il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a Ricardo Aronovich. Nel cast tanti attori piuttosto famosi come Jack Lemmon, Sissy Spacek, Melanie Mayron, John Shea, Charles Cioffi e David Clennon.

Clicca qui per il trailer del film

Scomparso Missing, la trama del film

Diamo uno sguardo alla trama di Scomparso Missing. Un giornalista americano insieme alla propria moglie si trasferisce in un paese dell’America del Sud dove collabora con diverse testate giornalistiche e soprattutto funge da inviato speciale per altre emittente e giornali americani. Negli ultimi mesi il paese presso il quale i due vivono è stato fortemente scosso da turbolenze di natura politica che hanno visto l’attuale governo essere costantemente messo sotto pressione da rivoluzionari di fede comunista pronti a tutto pur di rovesciarlo e quindi prendere il potere. Un giorno mentre il giornalista si trova nella capitale del paese sudamericano insieme ad una propria collega assiste esterrefatto ad un colpo di stato che peraltro riesce. Capendo come la situazione stia diventando abbastanza difficile dal punto di vista della sicurezza decide di far immediato rientro presso la propria abitazione anche per mettere in guardia la propria amata donna. Una volta rientrato tuttavia dovrà immediatamente fare i conti con alcuni agenti segreti che fanno irruzione nella sua abitazione e che lo prelevano in una circostanza abbastanza complessa e travagliata.

La moglie non avendo più notizie del proprio marito prima si rivolge alle forze dell’ordine locale ed immediatamente all’ambasciata americana per ottenere tutto il supporto necessario per riuscire a ritrovarlo. L’ambasciata però invece di aiutarla nell’operazione di recupero e di rintracciamento fornisce una spiegazione che sembra essere abbastanza convincente secondo la quale il giornalista si sarebbe nascosto per sfuggire alla possibile cattura da parte dei rivoluzionari comunisti. Nel paese arriva anche il padre del giornalista che a sua volta sembra essere convinto della spiegazione fornita dall’ambasciatore americano. L’unica a non credere a questo genere di ricostruzione è la moglie del giornalista la quale dopo aver scoperto che una collega è stata ritrovata uccisa poche ore più tardi si dà da fare per riuscire a ritrovare il proprio marito scomparso temendo per lui e per la sua incolumità.

Il trailer del film Missing



© RIPRODUZIONE RISERVATA