Scuole chiuse in Sicilia fino a lunedì/ “Mancanza di dati certi su contagi da Covid”

- Emanuela Longo

Scuole chiuse in Sicilia fino a lunedì: la decisione dei sindaci dopo l’assenza di dati certi sul contagio da Covid

scuola
Immagine di repertorio (Pixabay, 2019)

Le scuole in Sicilia resteranno chiuse fino a lunedì. E’ quanto deciso dai sindaci, come riferisce l’agenzia di stampa Ansa, dopo non aver ottenuto i dati certi sui contagio da Covid. Lasceranno alle scuole la decisione se procedere o meno con le lezioni in Dad. Le incertezze sui dati effettivi del contagio avrebbero spinto dunque i numerosi sindaci siciliani a firmare le ordinanze che confermano la chiusura delle scuole nonostante le indicazioni odierne della task force della Regione che aveva disposto il ritorno in classe per la giornata di domani.

La decisione, come spiega anche SkyTg24, è giunta dopo un’assemblea dell’Anci organizzata in seguito alla decisione del governo regionale di riaprire le scuole domani. Già nel pomeriggio, l’Anci Sicilia aveva evidenziato con una nota “di aver denunciato la mancanza di dati certi e di aver apertamente chiesto il rinvio dell’apertura delle scuole”. I sindaci siciliani avevano chiesto “di conoscere i dati certi relativi al numero dei contagiati comune per comune, all’incidenza degli stessi su 100.000 abitanti, al tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e in aree mediche insieme al numero delle persone vaccinate”.

Scuole chiuse in Sicilia fino a lunedì: la decisione dopo riunione odierna

In precedenza, al termine della riunione che si era tenuta oggi sulla task force regionale indetta per decidere sulla riapertura delle scuole in Sicilia o su un possibile rinvio, era scaturita l’idea di tornare in aula nella giornata di giovedì. All’assemblea avevano preso parte anche l’assessore alla Salute Ruggero Razza, i dirigenti dell’ufficio scolastico regionale, il professore Gianni Puglisi per gli Atenei dell’Isola e una rappresentanza degli studenti.

L’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla aveva ipotizzato una proroga fino a domenica. Intanto in Sicilia nella giornata di ieri erano stati registrati 13.231 casi di positività al Covid in più rispetto al giorno precedente con un tasso di positività in lieve calo, al 23,4%. Nelle singole province, questi erano stati in dati del contagio: Palermo ha registrato 3.383 casi, Catania 2.708, Messina 1.562, Siracusa 1.502, Trapani 488, Ragusa 970, Caltanissetta 1.093, Agrigento 1.392, Enna, 133.



© RIPRODUZIONE RISERVATA