Sergio Japino e Gianni Boncompagni, ex compagni Raffaella Carrà/ Due grandi amori sfociati in amicizia

- Emanuele Ambrosio

Sergio Japino e Gianni Boncompagni sono ex compagni di Raffaella Carrà: due grandi amori per la regina della televisione italiana

Sergio Japino, ex compagno Raffaella Carrà
Sergio Japino e Raffaella Carrà

Sergio Japino e Gianni Boncompagni sono ex compagni di Raffaella Carrà ed i suoi più grandi amori

Raffaella Carrà, la regina della televisione italiana, ha avuto due grandi relazioni sentimentali Sergio Japino e Gianni Boncompagni che le sono stati sempre accanto sia nel lavoro che nel privato. Con Gianni Boncompagni tutto è iniziato nel 1968. Quell’anno l’autore televisivo volle intervistare una giovane Raffaella Carrà; da quel momento tra i due è nata una complicità pazzesca. Proprio la Carrà in passato durante un’intervista ha ricordato il primo incontro con Boncompagni: “un giorno mi chiese un’intervista alle 5 del mattino in piazza di Spagna con due poltrone, un tavolino ed un abat-jour. Pensai ‘questo è matto’ ma mi incuriosii e andai. Dopo un anno circa ci mettemmo insieme”.

Nonostante la differenza di età, ben nove anni, Raffaella Carrà e Gianni Boncompagni si sono amati davvero tanto. Una relazione lunga e duratura per la Carrà che disse: “avevo bisogno di un uomo più grande che mi desse sicurezza, di una figura maschile capace di sostituire, nel mio immaginario, quella di mio padre, un vero playboy”. Dopo undici anni d’amore però i due si sono lasciati pur restando in ottimi rapporti. Raffaella Carrà , infatti, è sempre stata come una seconda mamma per Claudia e Paola, le figlie di Boncompagni. Proprio Barbara Boncompagni parlando di Raffaella ha detto: “per noi è stata un po’ una mamma, quella che ci era mancata. Io le stavo sempre alle costole. Seguivo le prove dei suoi spettacoli. Assistevo ammirata al suo trucco e parrucco, la tallonavo quando andava in tournée…casa nostra era un laboratorio di idee”.

Raffaella Carrà, dopo Gianni Boncompagni la storia con Sergio Japino

Dopo la storia con Gianni Boncompagni, Raffaella Carrà si è legata a Sergio Japino. Una storia d’amore molto chiacchierata che la coppia ha tenuto a lungo nascosta. Complici sul lavoro e nella vita privata, la Carrà e Japino si sono amati per tantissimi anni restando amici quando la loro storia è terminata. Un amore sfociato in un’amicizia sincera quella tra la showgirl e il coreografo e regista che hanno vissuto il loro amore sempre lontano dai riflettori del mondo dello spettacoli.

Una volta conclusa la storia con Sergio Japino, Raffaella Carrà ha dichiarato: “oggi sarei libera di amare chi voglio in tutta chiarezza perché da tempo Sergio Japino ed io abbiamo deciso di vivere le nostre strade pur rimanendo profondamente legati”. Lo stesso Sergio Japino in una vecchia intervista ha parlato con parole di grande stima e amore della sua ex dicendo: “Raffaella e io siamo legati nell’anima. Siamo più che fratelli, abbiamo lo stesso sangue, non so come dire. Una normale storia d’amore è molto piccola rispetto a quella che viviamo noi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA