Sergio Japino, ex compagno Raffaella Carrà/ Il ricordo al Pop Corn Festival del Corto

- Stella Dibenedetto

Sergio Japino, ex compagno di Raffaella Carrà, ricorderà la regina della televisione italiana al Pop Corn Vestival del Corto.

Sergio Japino, ex compagno Raffaella Carrà
Sergio Japino e Raffaella Carrà

Sergio Japino, ex compagno di Raffaella Carrà, rimasto al suo fianco fino all’ultimo giorno, presenza costante nella vita della regina della televisione italiana scomparsa lo scorso 5 luglio, omaggerà la memoria dell’ex compagna con cui aveva instaurato un rapporto di complicità, stima e affetto vero, ricordandola durante il “Pop Corn Festival del Corno” ovvero la rassegna dedicata ai cortometraggi e che si svolgerà dal 23 al 25 luglio a Porto Santo Stefano, perla dell’Argentario dove Raffaella Carrò era solita trascorrere la vacanze estive avendo una casa di proprietà e dove farà tappa l’urna ceneraria come ha svelato durante i funerali il frate giunto a Roma da San Giovanni Rotondo per celebrare la funzione religiosa. Per omaggiare la memoria di Raffaella Carrà, l’organizzazione del Pop Corn Festival del Corto ha deciso di dedicare l’edizione 2021 al suo ricordo.

Sergio Japino omaggia Raffaella Carrà

Per il “Pop Corn Festival del Corto”, Raffaella Carrà aveva istituito un premio per i registi emergenti. Da sempre attenta ai giovani talenti, la Carrà aveva deciso di dare un contributo materiale aiutando i giovani registi. Nell’edizione dedicata alla sua memoria, a consegnare il premio, quest’anno, sarà proprio Sergio Japino. Sarà l’occasione per ricordare il grande talento, la professionalità, la serietà e la dedizione che Raffaella Carrà ha sempre messo in tutto ciò che ha fatto nel corso della sua lunga e straordinaria carriera. Sarà, dunque, un evento speciale. “Il fatto poi che ci sia il Premio Raffaella Carrà, un riconoscimento al corto con l’idea più originale voluto proprio da lei, lo rende veramente unico… Io Raffaella la amo da sempre!”, ha detto Federico Moccia che sarà presente al Festival.



© RIPRODUZIONE RISERVATA