Sierra, Gruppi/ Sul palco con “Le acciughe fanno il pallone” (X Factor 2019)

- Hedda Hopper

Sierra continuano a tenere alta la bandiera dei Gruppi e questa sera si presenteranno ai live di X Factor 2019 con “Le acciughe fanno il pallone”

X Factor 13
Sierra tra i Gruppi di X Factor 13

I SIERRA AL TERZO LIVE DI X FACTOR 2019 CON DE ANDRE’

Non si discute: i Sierra hanno dimostrato carattere e personalità in questo loro percorso ad X Factor 2019. Samuel ha puntato su di loro ritenendoli abbastanza graffianti per sfidare il pubblico con un trap trascinante. Infatti nella prossima puntata di questo infinito percorso, il terzo Live, dovranno puntare ancora più in alto portando sul palco addirittura un pezzo di Fabrizio De Andrè “Le acciughe fanno il pallone” per tenere lontano l’ombra della doppia eliminazione prevista per questa puntata. Per loro sarà importante cercare di convincere ulteriormente sulle loro potenzialità cercando di esondare verso altri generi vicini sempre al loro ma con la possibilità di espandersi cercando innesti e combinazioni interessanti. Questo sembra essere l’intenzione del loro coach che ha esperienza da vendere e sinora ha sempre centrato l’obbiettivo con assegnazioni quanto mai azzeccate.

LA VERSIONE DI 7 RINGS DEI SIERRA A X FACTOR 2019

Nell’ultima puntata di X-Factor 2019, il secondo Live, hanno presentato una versione di 7 rings di Ariana Grande ma a modo loro dando al pezzo pop un’impronta particolare. La scenografia e coreografia di Simone Ferrari ha creato un’ambientazione scenica di spessore con un pizzico di risvegliata spiritualità. Le voci di Giacomo e Massimo sono risultati avvolgenti e trascinanti. I giudici non hanno lesinato commenti positivi con uno Sfera che si è sbilanciato: “questa volta avete davvero spaccato – ha detto il giovane artista – e mi siete piaciuti più di altre esibizioni. Molto interessante il modo in cui avete interpretato il brano”. I Sierra, va ricordato, sono un duo romano che calcano la scena da qualche anno. Con la partecipazione a XFactor hanno dato una svolta alla loro carriera lanciandosi nell’orbita dei musicisti affermati con uno stile unico. Sierra è il nome scelto da Giacomo e Massimo perché volevano sottolineare la loro voglia di essere diversi quasi unici rinchiusi in uno spazio vitale ben definito. Vista l’attenzione con la quale sono stati accolti dai giudici della trasmissione Sky bisogna riconoscere che hanno fatto centro. Basti pensare al coraggio con il quale hanno affrontato il primo Live presentando un pezzo di Kate Perry, Dark Horse, riuscendo a far schizzare dalle sedie il pubblico presente allo show.

POLEMICHE SULL’AUTOTUNE ANCHE A X FACTOR 2019?

Con 7 Rings i Sierra hanno cercato di replicare il successo del primo Live di X Factor 2019. Ai giudici, come dicevamo, l’esibizione è piaciuta. In buona sostanza i due ragazzi hanno cercato di dare spessore al pezzo plasmandolo sulle due voci in un trap trascinante ed incalzante. L’uso dell’AudioTune li ha aiutati soprattutto nella fase di rifinitura del brano. Il brano è filato liscio senza sbavature. I giudici hanno apprezzato il fatto di poter seguire il testo senza bisogno di leggerlo. Cosa significa? Vuol dire che la pulizia del brano è stata totale non per niente tutti e quattro i giudici hanno espresso giudizi positivi. Dove possono arrivare Giacomo e Massimo? Possono andare avanti, questo è certo soprattutto in virtù della loro capacità di modellarsi al pezzo. Merito anche di Samuel che sta lavorando sodo sui due romani. Sono rimasti solo loro, in buona sostanza, a portare avanti un discorso specifico di rap o di trap. Per loro la battaglia sarà quindi molto dura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA