MARIA GIOVANNA ELMI “NICOLETTA ORSOMANDO ERA IL MIO MITO”/ “Il primo incontro…”

- Maria Salvati

‘La signorina buonasera’ Nicoletta Orsomando da sempre un riferimento per le donne in tv e specialmente per Maria Giovanna Elmi .

Nicoletta Orsomando presenta 'Da grande'
Nicoletta Orsomando

Si ricorda e omaggia Nicoletta Orsomando nel corso della nuova puntata di Oggi è un altro giorno su Rai 1. Due ben note Signorine Buonasera, Maria Giovanna Elmi e Rosanna Vaudetti, ricordano la collega con aneddoti simpatici nel salotto di Serena Bortone. La Elmi, in particolare, ammette di aver avuto sempre una grandissima stima nei confronti della Orsomando: “Era il mio mito, mi disse subito che noi eravamo il biglietto da visita della Rai e dovevamo essere sempre donne misurate”, ha raccontato Maria Giovanna, ricordando quello che è stato il primo incontro con la Orsomando. “Lei ha iniziato come Signorina Buonasera nel 1954, io invece nel ’74. Quando l’ho incontrata lei mi ha subito messo a posto ma è stata davvero molto carina con me”, ha poi specificato in diretta su Rai 1. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Maria Giovanna Elmi ricorda Nicoletta Orsomando

Oggi, 21 settembre, verrà trasmessa una nuova puntata del programma televisivo ‘Oggi è un altro giorno’, in onda su Rai1 dalle ore 14:00. Nel corso di quest’ultima, un tributo all’annunciatrice Rai per eccellenza: Nicoletta Orsomando. La storica presentatrice verrà ricordata dalle colleghe Rosanna Vandi e Maria Giovanna Elmi. Ecco maggiori dettagli.

Nicoletta Orsomando e la carriera televisiva

Nicoletta Orsomando, classe 1929 e di origine partenopea ci ha lasciato a 92 anni in un ospedale romano, dove era ricoverata in seguito ad una grave malattia che l’aveva colpita. Per la prima volta davanti alle telecamere annunciò il documentario firmato National Geographic, pronunciando l’iconica frase “Signore e signori buonasera”. 

Poche, ma preziose sono le interviste che ci ha concesso la donna. Quest’ultima ci ha sempre raccontato una televisione ricca di creatività, di cui rimpiangeva la trasmissione di numerosi programmi culturali e  molto diversa da quella attuale.

Nicoletta Orsomando come fonte di ispirazione per Maria Giovanna Elmi

Tra le colleghe, a ricordarla sarà l’80enne ex ‘signorina buonasera’ Maria Giovanna Elmi. Quest’ultima, in una recente intervista ha ricordato la solida amicizia con Nicoletta Orsomando e soprattutto la sua grande professionalità. Essa stessa ha, infatti, raccontato il primo incontro: “Sono arrivata in Rai nel ’70. Nicoletta nell’azienda c’era dalla sua fondazione, la tv l’ha praticamente aperta lei, per me era un mito, le davo sempre del lei perché ero sempre troppo emozionata. Lei era la televisione. Poi ho scoperto che quella solarità, quel modo carino e garbato che aveva in tv, l’aveva anche nella vita. È diventata un’amica e abbiamo condiviso tante giornate, sapeva cucinare molto bene e tante volte ha organizzato pranzi cucinando per tutte noi”.

Ha concluso, l’ex artista, ricordando anche il bel rapporto post-Rai commentando: “Dopo la pensione siamo state tutte più libere, anche chi aveva figli, a quel punto già grandi. È stato bello, vuol dire che tra noi c’era un bel rapporto anche prima, se no non sarebbe rimasto in modo così profondo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA