Sondaggi politici verso Elezioni Comunali/ FdI sopra 22%, calo Pd-M5s, Lega sotto 16%

- Niccolò Magnani

La Supermedia dei sondaggi politici con Fratelli d’Italia ancora primo partito: i dati nazionali verso le Elezioni Comunali e il Referendum. Calo Pd-M5s, Lega invece…

Letta, Meloni, Salvini
Enrico Letta, Giorgia Meloni e Matteo Salvini al Congresso Cisl (LaPresse, 2022)

LA SUPERMEDIA DEI SONDAGGI POLITICI: FDI PRIMO PARTITO

A meno di un mese dalle Elezioni Comunali 2022, la media dei sondaggi politici sui principali partiti del Paese vede un lieve “scossone” in entrambe le coalizioni: nella consueta Supermedia dei sondaggi offerta da YouTrend per Agi si conferma sì Giorgia Meloni primo partito d’Italia con ulteriore vantaggio rispetto alle scorse settimane, mentre tanto Pd quanto M5s vedono arrestare la propria risalita.

Ad oggi Fratelli d’Italia viaggia sul 22,2% come media dei sondaggi Demopolis, Omg, Noto, Piepoli, Swg e Tecné: è +0,7% in due settimane per il primo partito interno alla coalizione di Centrodestra, mentre resta stabile la Lega di Matteo Salvini al 15,9% rispetto alla Supermedia di inizio maggio. Al secondo posto troviamo ancora il Pd al 23,1%, -0,2% in 2 settimane: ancora peggio il Movimento 5 Stelle di Giuseppe Conte, dilaniato dalle liti interne e dalle diverse posizioni su guerra e crisi economica, piazzato al 12,9% con una perdita netta dello 0,4%. Crolla Forza Italia di Berlusconi al 8,2%, comunque quasi il doppio dei voti rispetto ad Azione-+Europa che insegue al 4,4% con un pessimo -0,6% in 14 giorni. Chiude la “Supermedia” dei sondaggi politici Italia Viva di Renzi al 2,5%, Italexit di Paragone al 2,3%, Sinistra Italiana all’1,9%, Verdi all’1,8%, Art-1-Mdp all’1,8%.

SONDAGGI POLITICI EUROMEDIA: OCCHIO ALLE COALIZIONI

Secondo i dati Swg il problema quorum resta ancora molto ingente per il Referendum Giustizia del prossimo 12 giugno, con i 5 quesiti che difficilmente raggiungeranno il quorum necessario del 50% +1 dei votanti: ad oggi, secondo i sondaggi politici prodotti da Swg per La7, solo il 26-30% dei rispondenti si dichiara convinto a recarsi alle urne per il voto del 12 giugno.

In previsione delle Amministrative invece, un occhio importante lo portano i dati sulle coalizioni a livello nazionale che potrebbero suggerire dinamiche interessanti nei singoli Comuni al voto: ad oggi, il Centrodestra raggiungerebbe il 47.1%, mentre il centrosinistra il 37.1%, raccogliendo solo Pd e M5s. I sondaggi politici stilati da Euromedia per Porta a Porta riportano poi degli altri partiti “centristi” del Centrosinistra, ovvero +Europa, Azione, Iv che insieme raccoglierebbero il 9,6%. La casa sondaggistica diretta da Alessandra Ghisleri ha poi simulato l’eventualità che nel Centrodestra vi siano delle divisioni, così come del resto avviene in alcune realtà locale alle prossime Elezioni Comunali 2022: se Fdi si presentasse separato dagli altri partiti della coalizione otterrebbe il 24.9%, due punti in più rispetto all’ipotesi di coalizione attuale. Se infine si formasse la federazione Lega e Forza Italia, questa prenderebbe il 20.1%, 4 punti in meno rispetto allo scenario attuale che vede le due forze politiche autonome e separate.







© RIPRODUZIONE RISERVATA