Sonia Bruganelli “Laura Freddi a 20 anni era una fregna, io un barattolo”/ “Per questo l’ho odiata”

- Serena Granato

Sonia Bruganelli lascia di sasso Laura Freddi, al loro confronto a Oggi è un altro giorno: ad accomunarle, l’amore per Paolo Bonolis

sonia bruganelli laura freddi
(Oggi è un altro giorno)

Oggi è un altro giorno: Sonia Bruganelli registra un faccia a faccia con Laura Freddi

Dopo aver confermato i rumor incessanti che la vedono ormai fuori dal cast del Grande fratello vip in vista del Gf vip 7 in arrivo, Sonia Bruganelli torna in tv nel ruolo di ospite speciale. Da special guest al centro studio, in diretta a Oggi è un altro giorno, format Rai, l’ormai ex opinionista del Grande fratello vip 6 registra un siparietto cult, per la gioia dei telespettatori di Rai 1. A fare da ciliegina sulla torta, al centro studio è la presenza di Laura Freddi. Cos’hanno in comune le due showgirl, Laura e Sonia? L’amore nutrito per Paolo Bonolis, ex storico di Laura e attualmente consorte di Sonia Bruganelli.

Nel dettaglio, trovatasi a parlare dell’uomo che l’ha fatta capitolare Paolo Bonolis, con la conduttrice Serena Bortone, a Oggi è un altro giorno Sonia Bruganelli si è detta certa che Laura Freddi fosse la donna ideale del marito.

Questo, perché a suo avviso lei non avrebbe retto il confronto con l’ex concorrente del Gf vip, soprattutto all’epoca in cui Laura Freddi era una 20enne. “SECONDO ME ERA LA DONNA PER LUI, L’ANIMA GEMELLA. ADESSO LA VEDI CHE C’HA UN PO DI RUGHETTE” esordisce inaspettatamente Sonia nel suo endorsement in favore di Laura Freddi, gelando così il pubblico in studio e a casa.

Sonia Bruganelli: la reazione di Laura Freddi ai complimenti osé

Ma non è tutto. Perché poi, inoltre, Sonia Bruganelli aggiunge altre dichiarazioni al miele sul conto dell’ex storica di Paolo Bonolis, senza badare però ad espressioni al limite del politically correct: “MA QUESTA A VENT’ANNI ERA ‘NA FREGNA PAZZESCA…”. A questo punto, una volta realizzato di essersi espressa in modo osé Sonia porta la mano alla bocca come segno di autocensura, per poi non nascondere di essere arrivata ad odiare Laura quando a suo tempo quest’ultima veniva osannata dai media come l’eterna fiamma di Paolo Bonolis: “Io ero alta… Un barattolo…cavolo l’ho odiata!”.

Un siparietto quello che ha visto Laura Freddi rimanere visibilmente di sasso per poi accennare un sorriso con stupore, e con protagonista Sonia Bruganelli, che in queste ore è non a caso virale sui social network. Il momento tv del momento intanto si registra in barba a tutti coloro i quali – tra i telespettatori – si sarebbero aspettati un attacco pubblico o comunque una frecciatina non troppo velata di Sonia verso Laura, in un contesto tv come quello del salottino Rai di Oggi è un altro giorno.

Ma Sonia Bruganelli, oltre ad essere ormai un volto tv affermato, dimostra con l’ultima ospitata tv che può esistere la solidarietà femminile anche tra donne che abbiano amato lo stesso uomo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA