Sorelle Selassiè del GF VIP non sono principesse: smentite ancora!/ “Oggi” presenta nuove prove

- Giulia Bertollini

Jessica, Lucrezia e Clarissa Selassiè del Grande Fratello Vip vengono smentite nuovamente dal Settimanale Oggi: “Non sono principesse”. Nuove prove le inguaiano…

Sorelle Selassi 640x300
Jessica, Lucrezia e Clarissa Selassiè (foto: web)

“Oggi” presenta nuove prove che mettono nei guai le sorelle Selassiè del GF VIP

Lucrezia, Jessica e Clarissa Selassiè continuano a definirsi principesse. Il settimanale Oggi ha però fornito nuove prove che smentiscono questa loro convinta affermazione. Pare che le tre sorelle siano decisamente meno nobili di quanto ripetono. Il padre Makonnen Hailé Selassie Bissiri Aklile Berhan Giulio non sarebbe nipote del Negus ma figlio di Beniamino Bissiri, all’epoca al servizio del Negus nel Palazzo imperiale. All’arrivo in Italia del padre, negli Anni 70 del secolo scorso, ci fu un procedimento amministrativo che appurò come Aklile Berhan fosse figlio di Beniamino Bissiri. Ad Aprilia vivono i fratelli e la sorella Rachele.

In tutte le inchieste per le sue varie vicende giudiziarie, per esempio a Brescia nel 1999, si parla sempre e solo di Giulio Bissiri, non del nipote del Negus. Un particolare si rivela molto interessante. Il settimanale ha scoperto che anni fa, il governo etiope volle dare un piccolo risarcimento economico ai parenti del Negus, consentendo loro di prendere l’Hotel Ghionne ad Addis Abeba. Dal risarcimento fu escluso proprio Bissiri.

Le sorelle Selassiè sono principesse? La loro versione era già stata smentita

Una tesi che sembrerebbe essere avvalorata dal tenore di vita adottato da Lucrezia, Jessica e Clarissa Selassiè dopo l’arresto del padre. Prima del loro ingresso nella casa del Grande Fratello Vip, le tre sorelle avrebbero iniziato a sfoggiare meno abiti e accessori firmati e a vivere in modo più modesto. Le tre sorelle avevano inoltre raccontato durante la puntata che a salvare il padre fu il giardiniere del palazzo.

Una versione smentita però dal Settimanale Oggi che proprio la scorsa settimana aveva portato a galla un’altra verità: “Le tre sorelle non sarebbero le pronipoti di Hailé Selassié. Il padre è il figlio di un giardiniere a servizio nel palazzo di Selassié. Per recuperare il tesoro di quest’ultimo, ha convinto gli eredi legittimi a chiudere gli occhi sulle origini non imperiali e ha modificato i propri documenti”. Le tre sorelle avevano dichiarato di avere una laurea e non ce l’hanno, un titolo nobiliare che a quanto pare non hanno. Che sia tutto un bluff?



© RIPRODUZIONE RISERVATA