SQUADRA SPECIALE COBRA 11/ Anticipazioni del 16 luglio: Semir e Paul in pericolo

- Morgan K. Barraco

Squadra Speciale Cobra 11, anticipazioni del 16 luglio 2019, in prima Tv su Rai 2. Semir e Paul vengono presi di mira da un dinamitardo e rischiano la vita: riusciranno a salvarsi?

Squadra Speciale Cobra 11 22
Squadra Speciale Cobra 11 22, in prima tv su Rai 2.

SQUADRA SPECIALE COBRA 11, DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di Rai 2 di oggi, martedì 16 luglio 2019, andranno in onda due nuovi episodi della stagione 22 della serie poliziesca Squadra Speciale Cobra 11, in prima Tv assoluta. Saranno il 13° ed il 14°, dal titolo “Sopravvivenza” e “Bollywood“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: la figlia di Semir (Erdogan Atalay) viene fermata da una sua vecchia conoscenza in cerca di aiuto. Dana (Gizem Emre) però si rifiuta di ascoltarla e la ragazza viene travolta da un’auto davanti ai suoi occhi. La futura poliziotta si lancia quindi all’inseguimento dello sconosciuto, che cerca di ucciderla al porto. Semir vieta quindi alla figlia di indagare sul caso di Elena (Svenja Jung), nel frattempo in coma. La ragazza però decide di continuare per conto suo, mentre Paul (Daniel Roesner) scopre grazie al padre della vittima che era un’amante dell’adrenalina e del pericolo. Dana cerca invece di mettersi in contatto con Deniz (Lukas Hunecker), un amico in comune con dei precedenti. Al suo arrivo però qualcuno lo ha già impiccato e lei viene tramortita alla testa. Il responsabile però sfugge a Semir che la raggiunge poco dopo. Nel frattempo, Paul trova un collegamento fra il caso e la strana morte di un imprenditore, apparentemente suicida. Grazie alle telecamere si scopre che l’uomo potrebbe essere stato ucciso dalla direttrice della sua società, mentre Dana incontra un terzo amico, Nick (Dennis Mojen), con cui finirà nei guai. Il ragazzo infatti ha ricattato la direttrice, ma Dana riesce ad impedire che entrambi vengano uccisi. Intanto, Paul scopre che Markus Meyer (Martin Bergmann), un agente dei Corpi Speciali, è stato ucciso.

Dopo aver avvisato i Mayer della tragedia, Jenny (Katrin Heß) prende il posto di Semir al Dipartimento durante una sua assenza. La squadra sorprende poi uno dei fratelli di Markus, Kian (Arash Marandi) nel suo appartamento. Il ragazzo rivela che l’agente fosse corrotto e poi consegna al fratello Tom (Constantin von Jascheroff) una registrazione audio su una telefonata fra Markus ed un uomo che ricattava. Mentre Paul scopre una connessione fra l’amico ed il furto di alcuni raccoglitori, qualcuno spinge Kian a schiantarsi in autostrada. Intanto, Tom affronta il suo vero padre, Emmo Weiss (Michael Roll), che nega qualsiasi coinvolgimento. Paul e Jenny però risalgono all’uomo per via dell’auto che ha cercato di uccidere Kian e scoprono la verità su lui e Tom. Quest’ultimo intanto racconta tutto al fratello e poi affronta Emmo, ma Kian chiama il padre ed insieme li raggiungono prima che possano esserci altri morti. Norbert (Joachim Raaf) però viene ferito nel tentativo di impedire che Tom venga ucciso da suo padre. Il ragazzo viene poi rapito da Emmo che si lancia in un faccia a faccia con la Polizia. Tom tuttavia prende il controllo dell’auto e lo fa schiantare: Paul riesce ad estrarlo dal mezzo prima che l’auto esploda uccidendo Emmo.

SQUADRA SPECIALE COBRA 11, ANTICIPAZIONI DEL 16 LUGLIO 2019

EPISODIO 13, “SOPRAVVIVENZA” – Mentre la città viene colpita da una violenta burrasca, Semir e Paul si schiantano con la loro auto e finiscono dritti nelle mani di Denis Tempel. Si tratta di un bombardiere che riesce a tenerli impugno ed allontanarli dal Dipartimento per i suoi loschi affari. Intanto, la squadra può contare sull’aiuto esterno di Finn Bartels, un collega che sta cercando i due poliziotti e che riuscirà ad unire tutte le tessere dell’intricato puzzle.

EPISODO 14, “BOLLYWOOD” – La protagonista indiana di un film destinato a Bollywood viene rapita in circostanze misteriose. Semir e Paul iniziano ad indagare sul caso, ma dovranno superare diverse difficoltà. Fra gli ostacoli anche la presenza di Abishek, un attore e collega della donna rapita che decide di improvvisarsi detective. La sua presenza sul campo non farà che complicare le cose ed intralciare le indagini della squadra per scoprire l’identità dei rapitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA