MONDIALI SUDAFRICA/ Cile – Svizzera: le probabili formazioni

- La Redazione

Oggi la nazionale cilena di nuovo in campo: potrebbe essere lei la rivelazione del torneo

bielsa_R375_10giu10
Bielsa ct della nazionale cilena

Cile e Svizzera si giocano una buona fetta di passaggio del turno nella partita di oggi alle 16,00 a Port Elizabeth. Tre precedenti fra le due formazioni e nessun pareggio. Due le vittorie elvetiche, 4-2 nel 1960 e 2-1 nel 2007 entrambi in partite amichevoli e una cilena per 3-1, ai Mondiali 1962, nella fase a gironi. Che dire di questa partita? La Svizzera ha stupito tutti infliggendo una dura sconfitta alla Spagna favorita per la conqusita del titolo iridato. Ha mostrato un’ottima difesa e una buona organizzazione di gioco e non ha mai rinunciato ad attaccare, avendo altre occasioni oltre a quella del gol. Cile che ha giocato contro la modesta formazione dell’Hionduras fornendo comunque un gioco scintillante e avendo diverse occasioni da gol.

La partita si giocherà quindi nel confronto ta la migliore organizzazione tattica della Svizzera e le grandi possibilità offensive del Cile. Certo che agli elvetici potrebbe bastare anche un pareggio, anche perchè nell’ultimo turno incontrerà l’Honduras e il Cile affronterà la Spagna. Svizzera che ha tra le sue fila anche un giocatore molto foirte, determinante già con gli iberici il Portiere Benaglio. Cile che ha il suo elemento forse migliore in Sanchez. E ci sono diversi elementi delle due formazionii che potrebbero essere ideali per il campionato italiano.

CILE SVIZZEERA fischio d’inizio ore 16 al Nelson Mandela Bay Stadium

 

(4-3-3): Bravo, Isla, Medel, Ponce, Vidal, Carmona,  Millar, Fernandez, Sanchez, Beausejour,  H.Suazo.

 

A disp: Pinto, Marin, Contreras, Jara, Fuentes, Tello, Fierro, Estrada, Valdivia, Gonzales, Paredes, Orellana All.: Marcelo Bielsa.

 

(4-4-2): Benaglio, Lichtsteiner,  Von Bergen, Grichting, Ziegler, Barnetta, Inler, Huggel, Fernandes, Derdiyok, Nkufo.

 

A disp: Wolfli, Leoni, Magnin, Eggimann, Behrami, Padalino, Schwegler, Shaqiri, Frei,  Yakin, Bunjaku All.: Ottmar Hitzfeld.

 

Arbitro: Khalil Al-Ghamdi (Arabia Saudita).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori