Terremoto Napoli, paura negli studi di Canale 21/ Video: Bruscolotti spaventato

- Mirko Bompiani

Momenti di terrore a Canale 21 per il terremoto che ha colpito Napoli lo scorso 6 gennaio 2022: paura in studio, ecco il video

terremoto napoli canale 21
(Canale 21)

Grande paura a Canale 21 due giorni fa, giovedì 6 gennaio 2022, giorno dell’Epifania. Il terremoto che ha colpito Napoli – scossa di magnitudo 2,3 della scala Richter e profondità 2,8 con epicentro nell’area del vulcano Solfatara – ha colto di sorpresa lo studio televisivo, allestito per il commento della partita tra Juventus e azzurri…

Il terremoto registrato a Napoli ha colpito tutta l’area flegrea e anche i quartieri occidentali di Napoli, basti pensare a Posillipo, Fuorigrotta, Soccavo e Pianura. La scossa è stata registrata per l’esattezza alle ore 20.37, ma è stata preceduta da tre piccole scosse a partire dalle ore 19.56, con epicentro sempre nel vulcano Solfatara.

Terremoto Napoli, paura negli studi di Canale 21: il video

Come dicevamo, il terremoto avvenuto a Napoli e dintorni non è passato inosservato a Canale 21, a pochi minuti dal fischio di inizio della sfida tra Juventus e Napoli. La trasmissione di commento del big match della 20esima giornata di Serie A è stata interrotta dal sisma e non sono mancati i momenti di paura. Tra le persone più spaventate l’ex capitano della formazione partenopea, Giuseppe Bruscolotti. Al momento della scossa la bandiera azzurra ha esclamato: «Ma che è?». L’ex difensore napoletano ha poi aggiunto: «Non ho mai sentito una scossa così forte». Qui di seguito il video di quanto accaduto







© RIPRODUZIONE RISERVATA