Terremoto oggi Ascoli M 2.4/ Ingv ultime notizie, tremano anche Foggia e Perugia

- Davide Giancristofaro Alberti

Oggi si è verificato un terremoto in quel di Ascoli di magnitudo 2.4 gradi sulla scala Richter: da segnalare altre due scosse a Foggia e a Perugia

terremoto arquata 2019 ingv 640x300
Terremoto ad Arquata del Tronto (Ingv)

Diverse le scosse di terremoto che si sono verificate oggi in Italia, e come sempre facciamo affidamento sul portale dell’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano, che classifica e analizza i vari sismi avvenuti. Partiamo dall’ultimo e dal più potente, quello registrato nelle Marche circa un’ora e mezza fa, alle 12:37. Nel dettaglio il terremoto di oggi è stato localizzato a sette chilometri a ovest del comune di Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, ed ha avuto una magnitudo di 2.4 gradi sulla scala Richter.

L’evento tellurico è stato registrato presso un epicentro con coordinate geografiche pari a 42.8 gradi di latitudine, 13.22 di longitudine, e una profondità di 12 chilometri sotto il livello del mare. A livello di comuni, invece, si segnalano la presenza di Norcia, Montegallo, Castelsantangelo sul Nera e Accumoli. Per quanto riguarda le città, invece, Teramo e Foligno distano circa 45 chilometri di distanza, e l’Aquila invece a 52. L’Ingv segnala un altro terremoto oggi avvenuto presso il centro Italia, una scossa di magnitudo 2.2 gradi sulla scala Richter, localizzata a 5 chilometri ad ovest di Gubbio, in provincia di Perugia (in Umbria).

TERREMOTO OGGI AD ASCOLI E IN PROVINCIA DI FOGGIA

In questo caso il sisma è stato segnalato alle ore 11:48, con coordinate geografiche di 43.35 gradi di latitudine e 12.52 di longitudine ad una profondità di 6 chilometri sotto il livello marino. Le località che hanno avvertito le scosse sono state Pietralunga, Scheggia e Pascelupo, Montone, e Costacciaro, e nelle vicinanze troviamo anche Perugia, a distanza di 29 chilometri, mentre Foligno ne dista 47. Infine si segnala un terremoto di magnitudo 2.3 gradi, nel meridione, precisamente in Puglia, in provincia di Foggia. La località in cui si è verificato il sisma è stata quella di Monte Sant’Angelo, . L’evento è stato registrato all’alba di stamane, alle 4:51, ed ha avuto un ipocentro da 18 chilometri. In tutti i casi non si sono verificati danni a persone o cose.



© RIPRODUZIONE RISERVATA