Terremoto oggi Brescia M 2.6/ Ingv ultime notizie, trema anche Salerno

- Davide Giancristofaro Alberti

L’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha segnalato una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 gradi in località Brescia

terremoto brescia 2022 ingv 640x300
Terremoto a Brescia, Ingv

Ecco quali sono state le scosse di terremoto che si sono verificate oggi, 19 gennaio 2022, in Italia e nel resto del mondo. Come sempre facciamo affidamento sul bollettino odierno pubblicato dall’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, che ha segnalato una scossa in quel di Corte Franca, in provincia di Brescia. L’evento tellurico si è verificato nella tarda serata di ieri, alle ore 23:33, ed ha avuto una magnitudo di 2.6 gradi sulla scala Richter.

Le coordinate geografiche precise sono state 45.661 gradi di latitudine, 9.997 di longitudine, e una profondità di 5 chilometri sotto il livello del mare, mentre, per quanto riguarda i comuni limitrofi all’epicentro, sono stati segnalati Predore, Paratico, Sarnico, Viadagnica e Iseo, tutti paesi a cavallo fra la provincia di Brescia e la bergamasca. Brescia risulta essere comunque la città più vicina, a 22 chilometri di distanza, mentre Bergamo dista 26 chilometri, con Monza a 57 e Cremona a 59. Sempre nella tarda serata di ieri è stata segnalata dall’Ingv una scossa di terremoto in provincia de L’Aquila, a 6 chilometri a sud est di Capitignano, con una magnitudo di 2.8 gradi sulla scala Richter.

TERREMOTO OGGI A BRESCIA, SALERNO E L’AQUILA: TUTTI I DETTAGLI DELL’INGV

L’evento è avvenuto alle ore 21:47, e l’epicentro è stato registrato con le seguenti coordinate geografiche (lat, lon) 42.492, 13.357 ad una profondità di 10 km. I comuni limitrofi sono stati quelli di Campotosto, Barete, Pizzoli, Montereale e Cagnano Amiterno, tutti paesi che sono spesso e volentieri nominati su queste pagine essendo situati in una zona dell’Italia ad alta intensità sismica.

Infine segnaliamo una scossa di terremoto di magnitudo 1.9 gradi sulla scala Richter avvenuta nella notte appena passata, alle ore 1:57, in quel della Campania, a due chilometri a nord est della località di Monteforne Cilento, in provincia di Salerno. Da segnalare infine una scossa di terremoto registrata stamane alle 5:56 in quel della provincia di Cuneo, precisamente a Demonte, di magnitudo 2.2 gradi. Tutti e quattro gli eventi tellurici riportati su questa pagina non hanno causato danni ne tanto meno dei feriti.







© RIPRODUZIONE RISERVATA