TERREMOTO OGGI FIRENZE 3.7 ML/ Ingv ultime notizie: trema la terra in Toscana

- Davide Giancristofaro Alberti

L’Ingv ha segnalato una scossa di terremoto nella giornata di oggi in località Cosenza con una magnitudo di 1.6: scopriamo insieme i dettagli

terremoto Firenze
terremoto Firenze

Trema la terra a Firenze. Oggi, 12 maggio, si è verificata una scossa di magnitudo 3.7 vicino il capoluogo Toscano. La scossa è stata registrata dall’Ingv precisamente alle 23.12. L’epicentro è 3 km a sud ovest di Impruneta, in provincia di Firenze. La profondità è a 8 km. La scossa di terremoto si è sentita in maniera netta in tutta Firenze ma anche nelle zone delle province di Siena e Prato. Un’altra scossa si è poi verificata alle 23.15 di magnitudo 2.3 nella stessa area. Secondo gli esperti, la scossa è legata allo sciame sismico nella zona di Impruneta, cominciato ormai dallo scorso 7 maggio. Molte persone sono scese in strada dopo la scossa ma al momento non si registrano danni a persone o cose. “Con la sala regionale della Protezione Civile stiamo monitorando la situazione” ha scritto sui social il presidente della Toscana Eugenio Giani.

TERREMOTO OGGI A COSENZA

È giunto il momento anche oggi, giovedì 12 maggio 2022, di fare il punto sulle scosse di terremoto che si sono verificate nelle ultime ore nel nostro Paese e nel resto del mondo. Come sempre ci affidiamo al portale dell’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che come ogni giorno analizza i vari movimenti tellurici. L’ultimo significativo in ordine di tempo è quello che si è verificato in Calabria, lungo la Costa Calabra nord occidentale, in provincia di Cosenza.

Si è trattato di un terremoto piuttosto lieve, con una magnitudo di 1.6 gradi sulla scala Richter, avvenuto alle ore 1:49 della notte passata, fra mercoledì 11 e giovedì 12 maggio 2022. L’evento tellurico ha avuto coordinate geografiche pari a 39.4030 gradi di latitudine, 15.9750 di longitudine, e una profondità di 52 chilometri sotto il livello del mare. Per quanto riguarda invece i comuni limitrofi, secondo la Sala Sismica INGV-Roma troviamo in zona Guardia Piemontese, Paola, Acquappesa, San Lucido e Cetraro, tutti paesi del cosentino, mentre, a livello di città, si segnalano Cosenza, a 27 chilometri di distanza, quindi Lamezia Terme a 56 e infine Catanzaro a 77.

TERREMOTO OGGI LUNGO IL CONFINE ITALIA-SVIZZERA, I DETTAGLI

L’Ingv ha segnalato un’altra scossa di terremoto lieve nella giornata di oggi, un sisma di magnitudo 1.4 gradi sulla scala Richter registrato lungo il confine fra l’Italia e la Svizzera, già in territorio elvetico.

Il terremoto è avvenuto all‘1:40 della notte scorsa, ed è stato catalogato con coordinate geografiche (lat, lon) 46.4290, 8.2800 ad una profondità di 10 km. Formazza, Premia e Baceno, località della provincia di Verbania, Cusio, Ossola, in Piemonte, sono stati i paesi più vicini all’epicentro, mentre Varese dista 80 chilometri, con Como a 93 e Gallarate a 94. Entrambe le scosse di terremoto registrate oggi, vista anche la loro scarsa “potenza”, non hanno causato danni ad edifici o vie di comunicazione ne tanto meno dei feriti o delle vittime tra le persone.







© RIPRODUZIONE RISERVATA