TERREMOTO OGGI LANGHIRANO (PARMA) M 3.2/ Ingv ultime notizie, scossa di M 3 anche a Calestano

- Chiara Ferrara

Terremoto oggi, le ultime notizie dell'INGV: continua a tremare la terra vicino a Parma, con tre eventi sismici registrati a Calestano, Felino e Langhirano

Terremoto Parma Il terremoto di oggi in provincia di Parma (Ingv)

Alla scossa di terremoto che si è verificata a Foggia nella mattinata di oggi, ne sono seguite altre tre piuttosto intense tutte in provincia di Parma dopo le ore 19. La prima di queste, riporta l’Ingv, si è verificate alle 19:07 a Calestano con una magnitudo di 3.0 ed epicentro localizzato alle coordinate (lat, lon) 44.6340, 10.1820, con un ipocentro (ovvero la profondità dell’evento sismico) a 20 km.

Il secondo terremoto di oggi che si è verificato in provincia di Parma è stato localizzato a Felino, con una magnitudo di 2.4. L’evento si è verificato alle 19:23 secondo le rilevazioni dell’Ingv, precisamente alle coordinate 44.6610, 10.1800, con un ipocentro nuovamente di 20 km. Ne è, infine, seguito un terzo, il più intenso tra tutti, localizzato a Langhirano con magnitudo 3.2. Anche questo, come gli altri due, si è generato pressoché nella stessa zona, precisamente alle coordinate 44.6450, 10.1970, ma con un ipocentro a 21 km di profondità. (Agg di Lorenzo Drigo)

TERREMOTO OGGI: LE ULTIME NOTIZIE DALL’INGV

Non ci sono state scosse di terremoto di entità rilevante oggi in Italia secondo le ultime notizie riportate dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). La più forte, questa mattina, è stata infatti registrata dalla Sala Sismica di Roma con epicentro ad Apricena, in provincia di Foggia, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.8190, 15.4590 ad una profondità di 10 km. L’episodio è stato di ML 1.6, per cui non è stato avvertito in modo consistente dalla popolazione locale. Tra i Comuni vicini ci sono anche quelli di Poggio Imperiale, San Nicandro Gargano e Lesina.

Tra le altre aree del Paese colpite da fenomeni sismici di entità compresa tra ML 1.0 e ML 2.0 c’è anche la provincia di La Spezia. L’episodio in questo caso ha coinvolto Calice al Cornoviteglio, con epicentro con coordinate geografiche (lat, lon) 44.2310, 9.8390 ad una profondità di 6 km. Tra i Comuni vicini anche Bolano, Beverino, Rocchetta di Vara e Follo. Una scossa poco rilevante si è verificata inoltre in provincia di Macerata e, in particolare, a Monte Cavallo, con epicentro con coordinate geografiche (lat, lon) 43.0160, 13.0190 ad una profondità di 12 km. Tra i Comuni vicini anche Pieve Torina, Fiordimonte, Pievebovignana, Muccia e Serravalle di Chieti.

TERREMOTO OGGI: UN EPISODIO SISMICO IMPORTANTE IN BOSNIA ERZEGOVINA

Andando oltre i confini dell’Italia, una scossa di terremoto di entità rilevante è avvenuta questa mattina in Bosnia Erzegovina. Il sisma è stato registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) alle ore 09:22 nei pressi di Sarajevo, con coordinate geografiche (lat, lon) 43.9920, 18.4000 ad una profondità di 10 km. Il ML è stato di 3.9. È in virtù di ciò che il tremore della terra è stato avvertito ampiamente dalla popolazione. In base alle prime informazioni a disposizione, tuttavia, il fenomeno non avrebbe provocato danni a cose o persone. Non si registrano per il momento feriti. Le autorità competenti tuttavia sono in allerta per comprendere come si evolverà la situazione nelle prossime ore.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Terremoto

Ultime notizie