Terremoto oggi Foggia M 2.9/ Ingv ultime notizie, scossa anche vicino a Messina

- Davide Giancristofaro Alberti

Terremoto oggi Foggia M 2.9, Ingv ultime notizie: un evento tellurico ha interessato stamane la costa garganica in Puglia. Trema anche la Sicilia

terremoto foggia 2020 ingv 625x300
Terremoto a Foggia (Ingv)

Sono diverse le scosse di terremoto che si sono verificate quest’oggi sul territorio italiano, tutte prontamente segnalate dall’Ingv, l’Istituto nazionale italiano di geofisica e vulcanologia. Partiamo con il sisma più recente e nel contempo più forte, quello che si è verificatosi nel mare Adriatico ma poco lontano dalla costa del Gargano, in provincia di Foggia (Puglia). Si è trattato di preciso di una scossa che ha avuto una magnitudo di 2.9 gradi sulla scala Richter, e che è stata registrata dalla Sala Sismica Ingv in Roma alle ore 10:37 di stamattina, 31 dicembre 2020.

L’epicentro è stato identificato con coordinate pari a 42 gradi di latitudine e 15.87 di longitudine, mentre l’ipocentro è stato localizzato dai sismografi a 32 chilometri sotto il livello del mare. Visto che il terremoto è avvenuto in mare, l’evento è stato avvertito da un numero limitato di comuni, precisamente da Rodi Garganico, Ischitella, Vico del Gargano, Peschici e Carpino. A livello di città, invece, si segnalano Manfredonia, San Severo e Foggia, entro un raggio di 65 chilometri dall’epicentro.

TERREMOTO OGGI A FOGGIA, SCOSSA ANCHE A MESSINA

La stessa zona aveva registrato un’altra scossa di terremoto sempre oggi, 31 dicembre, precisamente alle ore 1:37 della notte appena passata. In quel caso si era trattato di un sisma di magnitudo 2.2 gradi con coordinate geografiche pari a 41.96 di latitudine, 15.37 di longitudine, e una profondità di 10 chilometri sotto il livello marino. In entrambi i casi, comunque, la scossa non ha provocato alcun danno agli edifici, ne tanto meno dei feriti o delle vittime, vista la sua moderatezza. Da segnalare anche un altro evento tellurico avvenuto in queste ore in Italia, leggasi un sisma di magnitudo 2.0 gradi sulla scala Richter in Sicilia. L’epicentro è stato identificato dall’Ingv a due chilometri a nord di Barcellona Pozzo di Gotto, comune in provincia di Messina. Il sisma è stato localizzato alle ore 4:15 di oggi, ed ha avuto un epicentro con coordinate geografiche pari a 38.17 gradi di latitudine e 15.21 di longitudine, e una profondità di 8 chilometri sotto il livello marino. Anche in questo caso non si sono registrati danni o feriti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA