Terremoto oggi Macerata M 1.4/ Ingv ultime notizie, lieve scossa a Cosenza

- Davide Giancristofaro Alberti

Una scossa di terremoto è stata registrata oggi in località Macerata con una magnitudo di 1.4 gradi sulla scala Richter: tutti i dettagli INGV

terremoto macerata 640x300
Terremoto a Macerata oggi, domenica 17 luglio 2022 (foto: INGV)

Quali sono state le scosse di terremoto che si sono verificate oggi, mercoledì 3 agosto 2022, in Italia e non solo? Per scoprirlo andiamo a visionare come ogni giorno il bollettino aggiornato a firma Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che ogni giorno registra appunto le scosse sismiche verificatesi nel nostro Paese e all’estero. L’ultima in ordine di tempo è stata quella avvenuta a cinque chilometri a sud est della località di Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata (Marche). Si è trattato di un evento tellurico lieve, avendo avuto una magnitudo di 1.4 gradi sulla scala Richter, segnalato alle ore 3:45 della notte passata, fra martedì 2 e mercoledì 3 luglio 2022.

Il sisma ha avuto delle coordinate geografiche pari a 42.8660 gradi di latitudine, 13.1970 di longitudine, e una profondità di 9 chilometri sotto il livello del mare, mentre, per quanto riguarda i comuni in zona, la Sala Sismica INGV-Roma segnala Ussita, Visso, Montemonaco, Montegallo e Norcia, località della provincia di Macerata, Ascoli Piceno e Perugia. Foligno, distante 41 chilometri, è risultata essere la città più vicina all’epicentro, con Teramo a 47 chilometri, quindi Terni a 56 e infine L’Aquila a 60. Il terremoto di oggi, essendo stato molto lieve, non ha provocato alcun danno ne tanto meno dei feriti.

TERREMOTO OGGI A COSENZA DI M 1.3: I DETTAGLI INGV

Un’altra scossa di terremoto leggera è stata registrata oggi nella regione Campania, di preciso a 2 chilometri a est di Santa Sofia d’Epiro, in provincia di Cosenza. Il sisma è stato in questo caso di magnitudo 1.3 gradi sulla scala Richter, e avente coordinate geografiche pari a 39.5500 gradi di latitudine, 16.3510 di longitudine, e una profondità di 7 chilometri sotto il livello del mare. Stando alla Sala Sismica INGV-Roma, in zona si trovano i comuni di San Demetrio Corone, Bisignano, San Cosmo Albanese, Acri e Vaccarizzo Albanese, mentre le città più vicine sono risultate essere Cosenza, Lamezia Terme e Catanzaro.







© RIPRODUZIONE RISERVATA