Terremoto oggi Messina M 2.3/ Ingv ultime notizie, scossa anche a Perugia

- Davide Giancristofaro Alberti

Stando a quanto segnalato dall’Ingv si è verificata una scossa di terremoto in località Messina con una magnitudo di 2.3 gradi sulla scala Richter

terremoto oggi messina 2021 ingv 640x300
Terremoto a Messina (Ingv)

E’ martedì 2 agosto 2022 e anche oggi andremo a fare il punto su quali siano state le scosse di terremoto registrate in Italia, e non solo. Secondo l’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’ultimo evento tellurico degno di nota è quello localizzato lungo la costa siciliana nord orientale, in provincia di Messina. Si è trattato di un sisma di magnitudo 2.3 gradi sulla scala Richter, registrato nel cuore della notte passata, alle ore 2:24 fra lunedì 1 e martedì 2 agosto 2022, e avente coordinate geografiche di 38.3930 gradi di latitudine, 15.4050 di longitudine, e una profondità di 116 chilometri sotto il livello del mare.

La Sala Sismica INGV-Roma ha fatto sapere che nei pressi dell’epicentro si trovano le località di Villafranca Tirrena, Spadafora e Venetico, mentre, per quanto riguarda le città più vicine, Messina è risultata essere distante 26 chilometri dalla zona del sisma, con Reggio Calabria a 38 e Acireale infine a 89 chilometri. Il terremoto di oggi, avvenuto in mare, non ha causato danni ne tanto meno dei feriti o delle vittime.

TERREMOTO OGGI UMBRIA, SCOSSA A PERUGIA

Altra scossa di terremoto registrata oggi in Italia dall’Ingv è stata quella avvenuta nella regione Umbria, di preciso a 7 chilometri a nord ovest dalla località di Valfabbrica, in provincia di Perugia. Un sisma che ha avuto una magnitudo 1.7 gradi sulla scala Richter, e che è stato registrato alle ore 4:22 con coordinate geografiche pari a 43.2200 gradi di latitudine, 12.5750 di longitudine, e una profondità di 10 chilometri sotto il livello del mare.

Gubbio e Assisi sono stati i due paesi più vicini all’epicentro, con Bastia Umbra, Gualdo Tadino e Fossato di Vico leggermente più staccati. A livello di città, invece, Perugia è risultata distante 20 chilometri con Foligno a 31, quindi Arezzo a 62. Anche in questo caso il terremoto non ha causato alcun danno ne ferito. Appuntamento ad un eventuale nuovo aggiornamento in caso di nuova scossa.







© RIPRODUZIONE RISERVATA