Terremoto oggi Potenza M 1.9/ Ingv ultime notizie, trema anche Macerata

- Alessandro Nidi

Secondo l’Ingv, nella giornata di oggi si è verificata una scossa di terremoto in provincia di Potenza, con una magnitudo di 1.9 gradi sulla scala Richter

terremoto Potenza 19 agosto 2022 640x300
Terremoto oggi Potenza, 19 agosto 2022 (INGV)

Anche in questo venerdì 19 agosto 2022 si palesa il tradizionale appuntamento con il bollettino terremoto oggi, teso naturalmente a evidenziare ogni evento sismico che abbia avuto luogo nel Belpaese (e non solo) in queste prime ore del giorno. Come facciamo costantemente, abbiamo deciso di affidarci ancora una volta al portale telematico dell’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, e al suo bollettino pubblicato live, in tempo reale, tutti i giorni, con aggiornamenti puntuali resi possibili dalle apparecchiature distribuite nelle sale sismiche disseminate in Italia. A tal proposito, si segnala una scossa a 3 chilometri a sud di Balvano, in provincia di Potenza. Il sisma è stato di magnitudo 1.9 gradi sulla scala Richter e ha avuto luogo stamattina alle 4.02.

Il terremoto di oggi in provincia di Potenza è stato caratterizzato da coordinate geografiche pari a 40.6290 gradi di latitudine, 15.5150 gradi di longitudine, e una profondità di 10 chilometri sotto il livello del mare, mentre, per quanto riguarda le località in zona, la sala sismica INGV-Roma ha segnalato quelle di Vietri di Potenza, Ricigliano, Salvitelle, Romagnano al Monte, Caggiano, Savoia di Lucania, Baragiano, Sant’Angelo Le Fratte, San Gregorio Magno, Picerno, Pertosa, Auletta, Buccino, Polla, Satriano di Lucania, Muro Lucano, Bella, Tito, Petina, Ruoti, Sant’Arsenio, Castelgrande, Palomonte, Sicignano degli Alburni, Brienza, San Pietro al Tanagro e Atena Lucana.

TERREMOTO OGGI MACERATA: I DETTAGLI DELL’INGV

Il terremoto di oggi in provincia di Potenza non ha causato danni e/o feriti e la stessa cosa può fortunatamente dirsi per l’evento tellurico che ha colpito Pievebovigliana, in provincia di Macerata. L’epicentro è stato localizzato a due chilometri a nord-est rispetto alla cittadina ed è stato caratterizzato da una magnitudo di 1.5 sulla scala Richter. Il sisma è avvenuto alle 3.32 della giornata odierna, venerdì 19 agosto 2022, ed è stato individuato dalle apparecchiature in dotazione alla sala sismica INGV di Roma.

Le coordinate geografiche del sisma sono state pari a 43.0810 gradi di latitudine, 13.1000 gradi di longitudine, e una profondità di 19 chilometri sotto il livello del mare. Il terremoto è stato localizzato a 35 chilometri a est di Foligno, a 58 chilometri a est di Perugia, a 68 chilometri a nord-ovest di Teramo, a 69 chilometri a sud-ovest di Ancona, a 69 chilometri a nord-est di Terni, a 85 chilometri a nord rispetto a L’Aquila, a 85 chilometri a sud di Fano e a 94 chilometri a sud rispetto a Pesaro.







© RIPRODUZIONE RISERVATA