The legend of Zorro, Rete 4/ “Un sequel realizzato con mestiere” (19 aprile)

- Matteo Fantozzi

The legend of Zorro in onda su Rete 4 oggi, 19 aprile, dalle 21:25. Ecco come poter seguire il film in diretta streaming su Mediaset Play.

la maschera di zorro 2019 film 640x300
The legend of Zorro

The legend of Zorro ci porta a “momenti didascalici, azioni, risate e anche una manciata di puro intrattenimento in un prodotto Usa a tuttotondo”. Mattia Nicoletti boccia il film su MyMovies assegnandogli appena due stellette sulle cinque a disposizione e aggiunge: “Ispirandosi alle commedie romantiche hollywoodiane tinte di azione e di imprese mirabolanti qui Martin Campbell realizza con mestiere il sequel de La maschera di Zorro”. Anche Tv, Sorrisi e Canzoni tramite la penna di Antonio Mustara non esalta il film, raccontandolo come una vicenda di casa tra Zorro e sua moglie. Nonostante i colpi di cappa e spada si finisce per annoiarsi con pochi spunti che permettono al film di provare quantomeno a salvarsi. The legend of Zorro sarà trasmesso in prima serata su Rete 4, clicca qui per il trailer, clicca qui per seguire il film in diretta streaming su MediasetPlay.

Nel cast anche Tony Amendola

Tra i protagonisti di The legend of Zorro figura anche l’attore americano Tony Amendola nato il 24 agosto del 1944 è diventato famoso praticamente in tutto il mondo grazie alla serie televisiva Stargate SG-1. Di chiari origini italiane ha iniziato a lavorare nel mondo della recitazione nel 1987 con il regista italiano Carlo Lizzani nell’ambito della pellicola Assicurazione sulla morte. Tra i principali lavori che hanno caratterizzato fino a questo momento la sua carriera ricordiamo La maschera di Zorro, Pazzi in Alabama e Streghe. Tra le sue partecipazioni si conta anche un’esperienza nel mondo dei videogiochi. L’abbiamo infatti prestare la sua voce ad alcuni games tra cui Call of Duty: Black Ops III. Nel mondo dei cartoni animati invece ha doppiato sei episodi di Spawn e quattro di Castelvania. In Italia il suo volto è associato molto spesso alla voce di Sandro Iovino che l’ha doppiato in Stargate SG-1 anche se sono molti altri quelli che gli hanno prestato la voce nel corso della sua lunga carriera.

Nel cast Antonio Banderas

The legend of Zorro va in onda su Rete 4 per la prima serata di oggi, domenica 19 aprile, a partire dalle ore 21:25. Si tratta di un film realizzato nel 2005 negli Stati Uniti d’America dalla Sony Pictures Entertainment con la regia di Martin Campbell, il soggetto è stato scritto da Ted Elliott, Terry Rossio, Roberto Orci e Alex Kurtzman con gli ultimi due che si sono occupati anche della sceneggiatura. Il montaggio è stato realizzato da Stuart Baird, le musiche della colonna sonora portano la firma di James Horner e nel cast sono presenti tra gli altri Antonio Banderas, Catherina Zeta Jones, Nick Chinlund, Rufus Sewell, Adrian Alonso, Julio Oscar Mechoso e Tony Amendola.

The legend of Zorro, la trama del film

Ecco la trama di The legend of Zorro. Ci troviamo nello Stato della California nell’anno 1850 durante un periodo storico particolarmente importante in quanto l’intero popolo è stato chiamato a votare sull’opportunità o meno di poter annettere lo stato agli Stati Uniti. In questo contesto il buon Don Aleandro ossia Zorro sta cercando di avere una vita normale al fianco della sua adorata moglie Elena alla quale ha promesso di lasciare per sempre da parte le sue pericolose avventure per dare supporto ai più poveri e deboli.

Tuttavia ad un certo momento delle votazioni un pericoloso bandito caratterizzato da denti di legno prende a scatola dove sono stati inseriti i voti e li porta via in collaborazione con i suoi tanti banditi. A questo punto Zorro è chiamato ad effettuare un intervento per salvare i voti e quindi permettere che il proprio popolo possa esprimere le proprie convinzioni.

Durante l’operazione di recupero che avviene in maniera impeccabile Zorro viene però smascherato perdendo la sua maschera. Il bandito e i suoi complici non riescono a vedere il volto mentre lo fanno due agenti governativi che si trovavano in zona. Zorro è convinto di non essere stato visto il viso per cui riprende i voti e ritorna nella propria cittadina per consegnargli agli organismi preposti.

Tornato a casa deve fare i conti con l’ira della sua adorata moglie la quale è stanca di questo suo atteggiamento ed in particolar modo crede che lui non avrà mai tempo da dedicare alla sua famiglia. Qualche giorno più tardi i due agenti governativi si avvicinano alla moglie di Zorro alla quale raccontano tutto quello che è successo e che quindi viene ricattata per mantenere celata la verità sul conto del marito.

Per ottenere questo la donna deve è prendere parte ad una missione segreta e molto pericolosa che peraltro richiede anche la rottura immediata del suo matrimonio. Questo fatto avrà conseguenze nefaste sul rapporto con il marito il quale dovrà fare i conti con un periodo di forte dolore e soprattutto di grande di depressione durante il quale si darà moltissimo all’alcol e soprattutto andrà a vivere in un albergo squallido dove trascinerà avanti la sua esistenza tra mille difficoltà.

Tutto questo andrà avanti fino al momento in cui il popolo della California non avrà nuovamente bisogno dell’aiuto del suo mitico eroe Zorro il quale peraltro riuscirà a scoprire quanto successo alla moglie e il perché della loro separazione.

Video, il trailer di The legend of Zorro



© RIPRODUZIONE RISERVATA