THE VOICE OF ITALY 2019, BATTLE/ I semifinalisti: Morgan scatena la polemica

- Stella Dibenedetto

The Voice of Italy 2019: i nomi dei 12 semifinalisti dei team di Morgan, Guè Pequeno, Gigi D’Alessio ed Elettra Lamborghini.

The Voice of Italy ilSonico
The Voice of Italy 2019

La puntata delle Battle ha decretato i nomi dei dodici semifinalisti che, giovedì 30 maggio si contenderanno un posto nella finalissima del 4 giugno. Ad aver conquistato l‘accesso alla semifinale sono stati: Greta Giordano, Andrea Bertè e Miriam Ayaba del Team Elettra; Domenico Iervolino, Carmen Pierri ed Eliza G del Team Gigi D’Alessio; Francesco Da Vinci, Brenda Carolina Lawrence e Ilenia Filippo del Team Guè Pequeno; Erica Bazzeghini, Matteo Camellini e Diablo del Team Morgan. La serata dedicata alle battle è stata animata non solo dalle sfide tra i talenti, ma anche dalle polemiche di Morgan che non ha gradito alcune scelte dei colleghi. In particolare, Castoldi ha puntato il dito contro Gigi D’Alessio, reo di aver mandato avanti una cantante già famosa eliminando una madre di cinque figli. L‘oggetto della diatriba tra i due coach è stata Eliza G che ha conquistato l’accesso alla fase di Knock Out battendo Elisabetta Pia Ferrari, ventinovenne e madre di cinque figli. “Lei si sta giocando una chance, potrebbe essere la sua ultima opportunità”, ha spiegato il cantautore napoletano non riuscendo a convincere Morgan che, invece, avrebbe dato una possibilità alla concorrente eliminata (aggiornamento di Stella dibenedetto).

THE VOICE ITALIA 2019, DIRETTA BATTLE

La sfida delle Battle di The Voice of Italy 2019 continua con il team Gue Pequeno, ultima. Il terzo abbinamento della sua squadra sono: Hindaco e Francesco Da Vinci. I due si sfideranno sul pezzo Hai delle isole negli occhi di Tiziano Ferro. Elettra Lamborghini premia il giusto mix, mentre Morgan non riesce a scegliere. Arriva il momento della decisione per Gue Pequeno che premia Francesco Da Vinci. Chiude anche Morgan con la sua ultima Battle che vede contro Erica e Joe Elle che canteranno il brano I want your sex. Morgan premia l’approccio delle due mentre la Lamborghini ha trovato Joe Elle molto a suo agio. Nasce una piccola polemica tra D’Alessio e Morgan con D’Alessio che dice di aver dato una canzone sbagliata alle due. Alla fine Morgan premia Erica per la vocalità che ritiene più pronta. (Aggiornamento di Anna Montesano)

TAHNEE SCONFITTA DA GRETA GIORDANO

La sfida delle Battle di The Voice of Italy 2019 prosegue con il team Gigi D’Alessio. Il secondo abbinamento della sua squadra è Carmen contro Sofia che si sfideranno sul brano Hola. Gigi D’Alessio si trova in grande difficoltà mentre Morgan ha trovato Sofia molto interessante nella prova, lo stesso pensa Elettra Lamborghini. Anche Gue Pequeno premia Sofia mentre Carmen è più popstar. Gigi D’Alessio alla fine sceglie Carmen. Ultima Battle per Elettra Lamborghini, tocca a Greta Giordano e Tahnee che si sfideranno sul pezzo Woman Like Me. Gigi D’Alessio premia il colore di voce di Tahnee mentre Greta ha mostrato la sua grinta nella parte alta. Morgan invece ha trovato Tahnee professionista mentre Greta era meno incentrata sul pezzo. Elettra Lamborghini decide di premiare Greta Giordano. (Aggiornamento di Anna Montesano)

DIABLO BATTE VIOLET

La sfida delle Battle di The Voice of Italy 2019 va avanti con il team Elettra Lamborghini. Il secondo abbinamento della sua squadra è Andrea Bertè Vs Trisss. Il pezzo scelto per questa Battle è Seven Years. Forti emozioni per la Lamborghini che sottolinea i grandissimi progressi dei due. D’Alessio sottolinea il timbro pazzesco di Andrea così come Gue Pequeno. Arriva il momento della decisione, della Lamborghini che ricade proprio su Andrea Bertè. Tocca ora alla seconda Battle di Morgan che vede scontrarsi Diablo e Violet. I due portano sul palco un pezzo di Lucio Battisti: Che succederà alla ragazza. Elettra Lamborghini conferma la difficoltà della prova e fa i complimenti ad entrambi. Gue Pequeno sottolinea la follia di Morgan che è riuscito a tirare fuori il meglio dei due. Diablo ringrazia Morgan che gli ha permesso di far fare la parte rap, mentre Violet sottolinea l’importanza dell’argomento affrontato nel brano. Alla fine Morgan sceglie Diablo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

MORGAN PORTA AVANTI MARCO, GUÈ NON SCEGLIE JOSUÈ

La sfida delle Battle di The Voice of Italy 2019 continua con il team Morgan. I primi abbinamenti della sua squadra sono: Matteo e Noemi Naive. Il pezzo scelto per la Battle è Blood of Eden. Morgan è molto soddisfatto della prestazione dei suoi mentre Elettra Lamborghini sottolinea l’intensità di Naive. Gigi D’Alessio premia la prestazione del duo, un’accoppiata davvero ben assortita. Morgan deve ora prendere una decisione davvero difficile. Morgan spiega che una delle due voci è quella guida, la decisione finale ricade, dopo una grande emozioni, su Matteo. Arrivano i complimenti di tutti e l’abbraccio finale per Naive. Arriva di nuovo il momento con la seconda battle di Gue Pequeno. Sul palco ci sono Josuè ed Ilenia Filippo, il pezzo scelto è Shallow. Grande esibizione dei due, per Gue Pequeno una scelta non facile. Il rapper si dice orgoglioso dei due e dice di essere emozionato. Gigi D’Alessio si dice fan di Josuè e dichiara di essere un partito preso. Anche Morgan premia Josuè e dice a Miriam di aver tirato fuori dei colori bellissimi. Gue Pequeno premia alla fine Josuè. (Aggiornamento di Anna Montesano)

MIRIAM AYABA BATTE LESLIE PER ELETTRA

La sfida delle Battle di The Voice of Italy 2019 continua con il team Elettra Lamborghini. I primi abbinamenti della sua squadra sono: Miriam Ayaba contro Leslie. Le due si sfideranno sul pezzo di Beyonce, Around The World, in una Battle che si preannuncia molto equilibrata. Grandi applausi del pubblico, la palla passa ora ai giudici. Elettra sottolinea come sono già forti ma stasera hanno dato davvero il massimo. Morgan parla invece di sistema solare dove il sole era Miriam ma poi è venuta fuori Leslie. Anche Gigi D’Alessio sottolinea come la scelta sia davvero difficile tra le due. Gue Pequeno sottolinea invece la differenza tra la bravura canora e le rime fatta da Leslie. Elettra Lamborghini, prima della scelta, dice a Miriam di avere un grandissimo carisma mentre Leslie riesce comunque a fare un grande rap. Alla fine la scelta ricade su Miriam Ayaba. (Aggiornamento di Anna Montesano)

DOMENICO BATTE ANDREA PER GIGI D’ALESSIO

La sfida delle Battle di The Voice of Italy 2019 continua con il team Gigi D’Alessio. Gli abbinamenti della sua squadra sono: Andrea contro Domenico, Carmen contro Sofia, Elisabetta contro Elisa G. I primi a salire sul palco per la sfida canora sono proprio Andrea Settembre e Domenico Iervolino, entrambi napoletani proprio come il loro coach. “È sempre bello” di Coez è la canzone sulla quale entrambi devono esibirsi questa sera alle Battle. Gigi D’Alessio è molto soddisfatto dei suoi due cantanti che ricevono complimenti anche da Elettra, Gué e Morgan che ammettono però una preferenza per la freschezza e bravura di Andrea. La parola passa poi a Gigi che ribalta i pronostici e sceglie invece Domenico, pur sottolineando le qualità del giovanissimo Andrea. (Aggiornamento di Anna Montesano)

BRENDA BATTE FEDERICA DEL TEAM GUÈ

Hanno ufficialmente inizio le Battle di The Voice of Italy 2019 e lo fanno con due cantanti di Gué Pequeno. A sfidarsi sono Federica Filannino e Brenda Carolina Lawrence sul brano di Whitney Houston “Million dollar bill”. L’esibizione conquista tutti e quattro i coach ma è soprattutto Federica a stupirli con una voce sopra le righe. Tocca poi a Gué decidere: “Devo dire che sono state fortissime tutte e due. È stata una cosa di altissimo livello. La mia decisione ricade su Brenda!” È lei quindi a procedere verso la semifinale, non è però d’accordo Morgan che avrebbe invece scelto lei. Appoggia invece Gué l’amico Gigi D’Alessio, che ha trovato Brenda molto più adatta al genere della canzone oltre che al team del rapper che, infatti, conferma questo pensiero. (Aggiornamento di Anna Montesano)

FEDERICA FILANNINO CE LA FARÀ?

Serata della ‘Battle’ nel talent di Rai 2 condotto da Simona Ventura. I coach Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini, Morgan e Gué Pequeno dovranno scegliere dodici degli attuali 24 concorrenti in gara a The Voice of Italy 2019. Tra le concorrenti che più hanno fatto breccia nel pubblico a casa c’è sicuramente Federica Filannino. La 26enne nata a Barletta che vive a Gorizia ha conquistato prima Gué Pequeno poi il pubblico con la sua volce calda e, soprattutto, con il suo look particolare e molto colorato accompagnato ad una lunghissima chioma di capelli rossi. Potrebbe essere proprio la talentuosa Federica una dei tre che questa sera Gué Pequeno sceglierà come migliori del suo teal alla fine di una combattutissima puntata dedicata alle Battle. (Aggiornamento di Anna Montesano)

HINDACO PRONTA A FARE SCINTILLE!

Ilaria Amagour in arte Hindaco, potrebbe essere una delle rivelazioni di questa edizione di The Voice of Italy. 24enne nata a Leonforte (Enna) vive a Milano e spera di sfondare nel mondo del rap. Infatti è riuscita a conquistare un posto nella squadra di Gué Pequeno che stasera dovrà riascoltarla nella battle per capire se può far parte dei tre migliori elementi della sua squadra e procedere verso la fase successiva del talent. Gué, come gli altri tre coach, dovrà infatti ascoltare i suoi best six e sceglierne soltanto tre da portare avanti. I sei si sfideranno tra loro in tre battle alla fine delle quali il rapper dovrà prendere la sua dolorosa decisione. Chi ce la farà? Hindaco è pronta a dare il meglio di se questa sera. Saranno scintille! (Aggiornamento di Anna Montesano)

RIMARRANNO SOLO IN 12!

The Voice entra nel vivo. Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini, Morgan e Gué Pequeno hanno concluso la fase delle Blind Audition selezionando i Best Six e si preparano a dare il via alle Battle. Ma cosa ci dobbiamo aspettare? Come funzionano le Battle? Coppie di concorrenti appartenenti allo stesso team si esibiranno insieme in duelli canori, tutto live con l’accompagnamento di una band. Il coach del team di riferimento avrà il compito di decidere chi dei due ha dimostrato di essere meritevole di vincere e passare alla fase successiva della gara. Soltanto in dodici, tre per ciascun team, passeranno quindi questa fase arrivando alla terza, quella dei Knock-out, in onda il 30 maggio 2019. Un compito davvero arduo per i quattro coach, Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini, Morgan e Gué Pequeno. (Aggiornamento di Anna Montesano)

JESSICA LORUSSO TRA SUCCESSO E DELUSIONE

Il momento più atteso di questa nuova puntata di The Voice of Italy 2019 è sicuramente il cambio d’abito di Simona Ventura e dei giudici. A parte gli scherzi relativi alle battute e alle polemiche di queste settimane dovute al fatto che la conduttrice aveva sempre lo stesso abito (dovuto al fatto che le puntate erano spezzoni di una lunga registrazione), sembra che il gioco si farà duro e che i duri inizieranno a giocare. In particolare, in queste settimane è la bella e brava Jessica Lorusso ad essersi fatta notare per la sua ugola d’oro anche se, in realtà, solo Elettra Lamborghini si è girata per lei. I suoi fan sono sicuri che le sue radici nel musical la porteranno lontano anche se, dalle prime anticipazioni, sembra proprio che la cantante non sarà sul palco questa sera in queste prime battle che valgono la semifinale del programma. Forse Elettra ha pensato per lei a un po’ più di tempo per arrivare davanti agli stessi giudici che per lei non si sono girati la scorsa volta? Lo scopriremo solo quando sarà nuovamente il momento di Jessica, ma non stasera. (Hedda Hopper)

ASCOLTI IN CALO MA…

Dopo cinque puntate dedicate alle Blind audition nel corso delle quali sono stati scelti i componenti dei singoli team, The Voice of Italy 2019 entra nel vivo. Oggi, martedì 28 maggio, in prima serata su Raidue, Simona Ventura conduce un nuovo appuntamento del talent show che, in questa nuova edizione, sta convincendo il pubblico grazie non solo ai talenti dei concorrenti, ma anche alla simpatia della giuria che ha messo insieme quattro personalità molto diverse, ma che insieme formano un connubio perfetto per una trasmissione televisiva. La scorsa puntata, infatti, è stata seguita da 2.050.000 spettatori pari al 10.6% di share. L’appuntamento di questa sera sarà fondamentale per i concorrenti che si sfideranno per conquistare un posto in semifinale.

THE VOICE OF ITALY 2019: LE BATTLE

Dopo aver scelto 14 concorrenti per ogni team, i coach Morgan, Guè Pequeno, Gigi D’Alessio ed Elettra Lamborghini hanno dovuto fare delle scelte difficili. Da 14, infatti, il numero dei componenti di ciascun team è sceso a 6. Sono 24, infatti, i cantanti ammessi alle Battle che saranno le protagoniste della puntata di The Voice of Italy 2019 in onda questa sera. I cantanti di ogni squadra saranno i protagonisti di sfide interne. Solo tre concorrenti per ogni team conquisteranno l’accesso alla semifinale che andrà in onda giovedì 30 maggio. Quarantotto ore dopo le Battle, dunque, avranno luogo i tanto attesi “Knockout” al termine dei quali si scopriranno i fantastici quattro allievi ammessi alla finale del 4 giugno.

I CANTANTI PROTAGONISTI DELLE BATTLE DI THE VOICE OF ITALY 2019

Quali saranno i cantanti protagonisti delle Battle di The Voice of Itay 2019? Ecco le scelte di ogni coach. Nel Team Morgan ci sono: Noemi Mattei in arte Naïve, Matteo Camellini, Viola Bologna in arte Violet, Dominique Chillè Diouf in arte Diablo, Elisa Paschetta in arte Joe Elle, Erica Bazzeghini. I cantanti del Team Elettra Lamborghini che si sfideranno questa sera sono: Miriam Di Criscio in arte Miriam Ayaba, Lisa Cardoni in arte Leslie, Andrea Berté, Beatrice Inguscio in arte Trisss, Tahnee Rodriguez, Greta Giordano. Nel Team Gué Pequeno, invece, ci sono: Brenda Carolina Lawrence, Federica Filannino, Josuè Previti, Ilenia Filippo, Ilaria Amagour in arte Hindaco, Francesco Sorrentino in arte Francesco Da Vinci. Infine, i talenti del Team Gigi D’Alessio protagonisti delle Battle sono: Andrea Settembre, Domenico Iervolino, Carmen Pierri, Sofia Tirindelli, Elisabetta Pia Ferrari, Elisa Gaiotto in arte Eliza G.

LE BATTLE IN RADIO DI THE VOICE

Anche le Battle di The Voice of Italy 2019, esattamente come le Blind audition, potranno essere seguite in diretta su Raidue, in streaming su Raiplay che consente di scaricare anche l’apposita applicazione per seguire il talent show anche su smartphone e tablet, ma anche in radio. Stefano De Martino e Andrea Delogu faranno compagnia al pubblico radiofonico sulle frequenze della radio ufficiale di “THE VOICE OF ITALY”. Nel corso della serata, i due conduttori radiofonici commenteranno le sfide interne dei cantanti, dando spazio anche al parere del pubblico che potranno esprimere la propria preferenza utilizzando l’hashatg ufficiale #TVOI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA