Tiziano Ferro co-conduttore di Sanremo 2020?/ “É vero, ne stiamo parlando”

- Stella Dibenedetto

Tiziano Ferro coconduttore di Sanremo 2020 accanto ad Amadeus? Il cantante vuota il sacco: “è vero, ne stiamo parlando”.

tiziano ferro accetto miracoli
Tiziano Ferro
Pubblicità

Tiziano Ferro coconduttore di Sanremo 2020? La voce che vorrebbe il cantante sul palco del Teatro Ariston, accanto ad Amadeus, per tutte e cinque le serate del Festival, in programma dal 4 all’8 febbraio diventa sempre più insistente. A confermarla è lo stesso Tiziano Ferro che, di fronte alla curiosità dei fans, ha vuotato il sacco raccontando la verità sui social. In tanti mi state chiedendo se sarò a Sanremo! Come avete letto, ne stiamo parlando, è vero. Ancora non ci sono certezze, se non che amo Sanremo e vorrei tornare a cantare su quel palco! Comunque mancano ancora più di tre mesi e quando ci saranno notizie le saprete… da Amadeus! Nel frattempo mi godo questo meraviglioso ricordo di Sanremo 2015 con il mitico Carlo Conti”, scrive nella didasclia che accompagna il video della sua esibizione a Sanremo 2015. Pua nostalgia o annuncio ufficioso?

Pubblicità

TIZIANO FERRO COCONDUTTORE A SANREMO 2020: ACCORDO RAGGIUNTO

Il Festival di Sanremo 2020 comincia a prendere forma. Secondo quanto riporta l’AdnKronos, infatti, l’accordo tra il Festival e Tiziano Ferro per la presenza del cantante per tutte e cinque le serate sarebbe stato già raggiunto. Ad impedire l’annuncio ufficiale, tuttavia, sarebbe la mancata firma di Ferro sul contratto. Come aggiunge l’AdnKronos, probabilmente, ci sarebbero da limare ancora alcuni dettagli come quello sul compenso che riceverebbe Tiziano Ferro. La presenta dell’artista di Latina sarebbe un grande colpo per il Sanremo di Amadeus che, come ha più volte sottolineato, per rendere grande la settantisima edizione del Festival, punta ad avere con sè grandi nomi. Quello di Tiziano Ferro è solo il primo a cui potrebbero aggiungersi quelli di star internazionali che salirebbero sul palco dell’Ariston in qualità di ospiti. Infine, anche il cast dei cantanti dovrebbe essere imponente. Oltre ai giovani provenienti dai talent, secondo quanto riferisce All Music Italia, non è da escludere la presenza di grandi nomi come quelli di Fabrizio Moro, Francesco Renga, Francesco Gabbani e Michele Bravi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità