Torino, Mini esplode dopo incidente: morti padre e figlia/ La moglie assiste alla sce

Torino, Mini esplode dopo incidente: perdono la vita padre e figlia di 6 anni. Salva la moglie e un’altra bimba

ambulanza roma via cristoforo colombo incidente lapresse 2019
Immagine di repertorio (LaPresse)

Gravissimo incidente avvenuto stamane in Piemonte, in provincia di Torino, uno scontro fatale che ha causato la morte di un uomo e della sua figlia piccola. Numerosi i quotidiani online che ne stanno parlando in queste ore, a cominciare dai colleghi di Torinitoday, che raccontano di come l’incidente sia avvenuto attorno alle ore 8:30 di oggi, domenica 15 settembre, sulla strada statale che da Torino porta a Pinerolo, all’altezza del comune di Piscina (torinese). Un’automobile si è schiantata sul lato della carreggiata ed ha improvvisamente preso fuoco, e nel veicolo sono rimasti intrappolati un uomo di 46 anni, e sua figlia di anni 6: entrambi hanno perso la vita a seguito delle gravissime ferite riportate. Subito è stato lanciato l’allarme, e sul posto si sono recati gli uomini del 118 nonché la polizia stradale, che hanno cercato di ricostruire immediatamente l’accaduto.

TORINO, MINI ESPLODE DOPO INCIDENTE

In base ad una prima ricostruzione, l’uomo e la figlia erano a bordo di una Mini che è stata tamponata da una Toyota Yaris in corsia di emergenza. Non è ben chiaro però come mai il mezzo su cui viaggiavano padre e figlia ha preso fuoco, così come la stessa Yaris. Ad assistere alla tragica scena, la moglie della 46enne vittima, mamma della bimba di 6 anni deceduta, che viaggiava su un’altra automobile (un’altra Mini), assieme ad un’altro figlia piccola. E’ stata di fatto lei a dare l’allarme, provando tra l’altro anche a salvare la vita del marito e della figlia, invano. Ferito ma non gravemente il conducente della Yaris, mentre la madre e l’altra figlia sono state portate in ospedale a scopo precauzionale. A quanto è emerso, la famiglia stava andando ad un raduno di Mini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA