TRAVOLTI DA UN INSOLITO DESTINO NELL’AZZURRO MARE D’AGOSTO, RETE4/ Streaming del film

- Matteo Fantozzi

Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto in onda oggi, mercoledì 14 agosto, a partire dalle ore 22, su Rete 4. Regia di Lina Wertmuller.

travolti insolito destino 2019 film
Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto

MyMovies parla di Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto commentando con un “Melato/Giannini scatenati in mezzo al mare”. Al film vengono poi assegnate tre stellette sulle cinque a disposizione. Interessante è la critica che ci propone ilMorandini: “Un torvo marinaio, comunista e meridionale, e una ricca signora milanese, si trovano soli dopo un naufragio, su un’isola deserta del Mediterraneo. La seconda diventa schiava del primo che sfoga su di lei antiche frustrazioni sociali e sessuali. Già collaudata con fortuna due volte la coppia funziona, specialmente nella scatenata e sadomasochistica parte centrale”. Il film non è ovviamente consigliato ai più piccoli. Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto sarà trasmesso in seconda serata su Rete 4, potremo seguirlo anche in diretta streaming cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Cast del film Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto

Mercoledì 14 agosto a partire dalle ore 22, Rete 4 trasmetterà il titolo cinematografico Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto. Si tratta di un film di genere commedia realizzato in Italia nel 1974, con soggetto, sceneggiatura e regia affidati a Lina Wertmüller. Nel corso della sua lunga carriera, la regista e sceneggiatrice originaria di Roma ha diretto una lunga serie di pellicole, quali ad esempio Tutto a posto e niente in ordine, Pasqualino Settebellezze, Io speriamo che me la cavo e Ferdinando e Carolina. È stata candidata al Premio Oscar nel 1977 proprio grazie a Pasqualino Settebellezze e nel 2020 riceverà l’ambita statuetta alla carriera. Dalle musiche di Piero Piccioni e con la produzione e la distribuzione curate da Medusa Film, il titolo vede la presenza di due protagonisti principali di assoluto rilievo. Lui è Giancarlo Giannini, attore originario della Spezia e vincitore di cinque Nastri d’oro, sei David di Donatello e cinque Globi d’oro, oltre ad aver sfiorato l’Oscar come miglior attore per Pasqualino Settebellezze. Lei è Mariangela Melato, a sua volta vincitrice di quattro David di Donatello, cinque Nastri d’Argento, un Ciak d’Oro e due Globi d’oro. Il cast viene completato da Isa Danieli, Riccardo Salvino, Aldo Puglisi ed Eros Pagni.

Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto, la trama del film

Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto si apre con la presenza della borghese ricca Raffaella Pavone Lanzetti, che non perde occasione per ostentare la sua smisurata opulenza. Una delle sue vittime è il marinaio siciliano Gennarino Carunchio, costretto a servire i turisti ricchissimi per sopravvivere. L’uomo deve sottostare agli ordini della sua padrona, ma in seguito ad un grave problema al propulsore del loro gommone, lui e lei rimangono da soli, naufraghi. Lei diventa così serva di lui e divampa una passione insana. Raffaella vede una barca da lontano, ma decide di non farsi avvistare per non rovinare l’atmosfera meravigliosa che nel frattempo si è creata. Tuttavia, in un secondo momento, Gennarino sceglie di fare in modo che entrambi vengano soccorsi per verificare se Raffaella lo ami oppure no. La coppia riprende la vita di tutti i giorni e l’amore resta intatto, ma le differenze sociali si notano eccome. Alla fine, entrambi tornano con i rispettivi coniugi, anche se non riusciranno mai a dimenticarsi a vicenda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA