True Lies, Rete 4/ Quello spogliarello di Jamie Lee Curtis… (15 agosto)

- Matteo Fantozzi

True Lies in onda su Rete 4 oggi, giovedì 15 agosto 2019, dalle 21.25 in poi. Nel cast Arnold Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis.

true lies 2019 film
True Lies

True Lies, in onda stasera su Rete 4, conferma una delle teorie più gettonate su Jamie Lee Curtis. L’attrice bellissima non lo è mai stata, ma ha una sensualità che va al di là dell’immaginabile. Uno spogliarello fatto nei confronti del personaggio interpretato da Arnold Schwarzenegger in questo film di James Cameron è passato letteralmente alla storia. Se qualcuno in passato l’ha definita anche “bruttina” l’attrice di Los Angeles invece si difende ancora oggi a 60 anni già compiuti, con una sensualità e una femminilità davvero al di sopra della media. In questo film aveva appena 36 anni ed era nel fiore degli anni, con un fisico sconvolgente ma non le classiche forme delle star hollywoodiane. Sarà per questo che non tutti si sono resi conto di quanto questa donna sia bella. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRE IL FILM IN DIRETTA STREAMING

MyMovies promuove a pieni voti True Lies di James Cameron, definendolo “Spettacolare commedia d’azione”. A margine il film viene premiato con tre stellette sulle cinque a disposizione: “Ispirato a La Totale di Claude Zidi è uno spettacolone costosissimo che avrebbe permesso di girare una decina di film medi a Hollywood. Simpatico, spigliato finalmente vediamo un Arnold Schwarzenegger credibile nella commedia. Ci riesce grazie a una notevole spalla come l’autorionica Jamie Lee Curtis”. Più critica è Alessandra Levantesi che su La Stampa si chiede “possibile che uno spionistico rosa costi oltre 100 milioni di dollari? Sì, se a realizzarlo è James Cameron”. True Lies va in onda su Rete 4 e potremo seguirlo da vicino sui nostri dispositivi mobili come smartphone, tablet e portatili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Nel cast Arnold Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis

Il film True Lies andrà in onda su Rete 4 nella prima serata di oggi, giovedì 15 agosto 2019, dalle 21.25 in poi. Diretto da James Cameron, è stato realizzato nel ’94 ed appartiene ai generi spionaggio e azione. Si tratta inoltre del terzo lavoro che vede il regista alla guida di Arnold Schwarzenegger e per la narrazione si è lasciato ispirare da La totale!, un film francese realizzato qualche anno prima e mai sbarcato sul piccolo schermo italiano. Nel cast troviamo inoltre Jamie Lee Curtis nei panni della madre di famiglia e moglie del personaggio di Schwarzenegger. Al loro fianco troviamo inoltre Bill Paxton, Eliza Dushku, Art Malik, Tom Arnold, Grant Heslov, Tia Carrere e Charlton Heston. Per lo più dei nomi forse poco apprezzati all’epoca, ma di grande popolarità al giorno d’oggi, come la Dushku che in quegli anni si era appena fatta apprezzare per la pellicola Buffy l’Ammazzavampiri.

True Lies, la trama del film

La trama di True Lies segue la vita di Harry Tasker, in apparenza un padre di famiglia dalla personalità posata e senza troppi grilli per la testa. In realtà nasconde anche alla moglie Helen e la figlia Dana di non essere un venditore di computer, ma un agente segreto del Settore Omega, una speciale task force americana contro il terrorismo. Durante una delle operazioni, Harry e i suoi soci si intrufolano in Svizzera per scoprire che Salim Abu Aziz guida un gruppo pericoloso noto come Jihad cremisi e che è legato ad un americano. Dopo aver capito il blitz, Aziz ordina ai suoi uomini di uccidere Harry, che riuscirà però a sopravvivere. Dopo aver creato qualche problema nel suo matrimonio a causa dell’assenza alla sua stessa festa, Harry inizierà a credere che Helen abbia un altro uomo. Scopre però che Simon, l’uomo con cui l’ha vista flirtare, è in realtà un agente segreto. Decide quindi di organizzare il rapimento della moglie e di Simon per farli allontanare. Dopo aver scoperto che il suo matrimonio è in crisi per via della sete di avventura della moglie, Harry decide di reclutare Helen per una nuova missione. La coppia tuttavia viene rapita poco dopo da Aziz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA