La Casa delle Farfalle a Roma/ Nella Capitale torna il “giardino incantato”…

- Raffaele Graziano Flore

La Casa delle Farfalle a Roma: da oggi 23 marzo nella Capitale torna il “giardino incantato” per la terza edizione della manifestazione dedicata a questi colorati insetti

Una farfalla
Farfalle (Pixabay, 2019)

La Casa delle Farfalle torna finalmente a Roma: a partire da oggi sabato 23 marzo, e non casualmente in concomitanza con quello che di fatti è il primo weekend della primavera 2019, riapre infatti in quel della Capitale un vero e proprio ‘giardino incantato’ e che coi suoi colori porterà i visitatori in una sorta di dimensione magica e al di fuori dal tempo. Infatti da oggi e fino al prossimo 9 giugno, dunque per tutta la stagione primaverile, sarà aperta al pubblico la serra sita in via Appia Pignatelli e dedicata a questi meravigliosi insetti che potranno essere osservati volare liberi, nelle diverse specie e varietà che sono ospitate, tra la rigogliosa vegetazione che contraddistingue la location romana e in cui gli allestitori si sono adoperati per riprodurre un piccolo angolo di foresta tropicale nel cuore di Roma.

TORNA LA “CASA DELLE FARFALLE” A ROMA

Nella Casa delle Farfalle di via Appia Pignatelli 450 a Roma infatti si potranno vedere da vicino centinaia di esemplari di quest’insetto appartenente alla famiglia dei Lepidotteri. In questa serra riprodotta alla stregua di una foresta tropicale, habitat naturale di alcune delle specie più belle di farfalle, andrà in scena la terza edizione di questa kermesse primaverile e in cui sarà possibile anche capirne di più sul loro ciclo vitale. Nell’Orto delle Farfalle, un giardino rigoglioso in cui vengono pure coltivati degli ortaggi e delle piante aromatiche, è stato approntato per il ciclo di aperture fino al prossimo 9 giugno un percorso ad hoc per i visitatori e che cercherà di soddisfare tutte le curiosità più comuni attorno al mondo delle farfalle e non solo quelle dato che sarà possibile ammirare pure bruchi e crisalidi.

UN PERCORSO IMMERSIVO CON GLI ESPERTI DEL SETTORE

Il giardino fatato che per quasi quattro mesi diverrà la Casa per le farfalle romane consentirà non solo ai visitatori di ammirare e fare foto ma pure di toccare con mano anche come detto le crisalidi e i bozzoli deposti dalle falene. Ma nella “fauna” del giardini tropicale nel cuore di Roma c’è anche spazio pure per altri insetti quali i suggestivi insetti stecco, le blatte fischianti del Madagascar, gli insetti foglia e pure il millepiedi gigante. Inoltre, nel corso delle visite e dei tour immersivi il pubblico avrà sempre il supporto di entomologi ed esperti del settore che spiegherà loro i segreti delle farfalle e della loro breve ma entusiasmante vita dato che, come spesso si ricorda, questi insetti oltre ad essere tra i più affascinanti sono anche degli indicatori dello stato di salute di un ecosistema ambientale. Per quanto riguarda infine gli orari, si apre dalle ore 11 e il costo del ticket di ingresso è di 6 euro (4 invece per il ridotto).



© RIPRODUZIONE RISERVATA