Ultime notizie/ Ultim’ora oggi Liguria: allerta rossa, esonda Petronio (3 novembre)

- Carmine Massimo Balsamo

Ultime notizie, ultim’ora oggi. Ondata di maltempo in Liguria dove l’allerta è stata innalzata a livello rosso, il massimo rischio (3 novembre 2019)

Tromba d'aria
Maltempo Liguria, tromba d'aria (LaPresse, immagini di repertorio)
Pubblicità

Pesante ondata di maltempo in queste ore in Liguria, dove la protezione civile ha innalzato l’allerta al livello rosso. La situazione più grave si sta verificando in quel del comune di Sestri Levante, dove il sindaco, Valentina Ghio, ha invitato la popolazione locale a non uscire di casa. Molte strade e piazze della cittadina sono infatti allagate a causa delle precipitazioni cadute copiose in queste ultime ore. Il torrente Petronio è esondato e le strade nelle zone limitrofe sono state chiuse ed interdette al traffico. In località Sciarpato (La Spezia) è invece esondato il fiume Vara, e una famiglia è stata sfollata e altre due sono state trasferite nei piani alti della palazzina, come fa sapere Rai News.it. A Lavagna (provincia di Genova) si è verificata una tromba d’aria che ha scoperchiato dei tetti senza comunque provocare dei feriti. L’assessore regionale con delega alla Protezione civile, Giacomo Raul Giampedrone, intervenuto in un video via Facebook, ha spiegato: “Sono caduti nelle ultime ore dei quantitativi di pioggia molto significativi su tutta quell’area (zona di Sestri Levante ndr). Siamo a un livello di massima guardia e massima attenzione per i Comuni di Sestri Levante, Casarza e Moneglia per quanto riguarda il versante genovese e Varese Ligure, Maissana e Sesta Godano per quanto riguarda, invece, la parte spezzina”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Pubblicità

Ultime notizie, Alan Kurdi arrivata a Taranto: sbarco migranti al via

Come da accordi, è iniziato lo sbarco degli 88 migranti a bordo dell’imbarcazione Alan Kurdi. La nave della Ong è arrivata pochi minuti fa al porto di Taranto, in Puglia, dopo aver ottenuto il via libera da parte del Viminale nella giornata di ieri. I profughi salvati negli scorsi giorni al largo della Libia verranno così fatti scendere dopo più di una settimana in mare, dopo di che saranno visitati, registrati, e quindi trasferiti presso il centro di accoglienza locale. In seguito partirà la loro ridistribuzione presso i paesi membri dell’Unione Europea che hanno accettato di prenderli in carico. Nel dettaglio, la Germania e la Francia ne accoglieranno un totale di 60, più cinque del Portogallo e due dell’Irlanda, per un totale di 67. I restanti 21 resteranno a carico dell’Italia. Inizialmente i migranti soccorsi dall’Alan Kurdi erano 91, poi tre di loro erano stati trasbordati per le precarie condizioni di salute. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Pubblicità

Ultime notizie governo: Renzi vs Conte

Renzi ha manifestato il proprio dissenso sull’aumento delle tasse. La manovra di governo paralizzerebbe la classe media, ma il leader di Italia Viva ha assicurato che la legislatura in vigore rimarrà salda fino al 2023, senza interruzioni di sorta. Secondo Renzi è giusto contrastare l’evasione fiscale senza comportare un aumento indiscriminato delle tasse. Le contestazioni della Lega, di Fratelli d’Italia e di Forza Italia si sono manifestate immediatamente poiché a dire dei partiti di maggioranza Renzi vuole solo salvaguardare la propria poltrona. Intanto Conte ribadisce che la manovra non ha lo scopo di aumentare le tasse. La manovra “redistributiva” imposta ha lo scopo di indirizzare gli italiani a comprendere bene il “sistema biodegradabile” per salvaguardare l’ambiente e la salute dell’individuo. Non manca la tensione tra Renzi e il premier, con il primo che ha annunciato che l’esecutivo andrà avanti con o senza il giurista. Ira M5s.

Ultime notizie, attacco a postazione militare in Mali

L’attacco alla postazione militare nella regione nordorientale di Menaka di Mali, registrato nella giornata di venerdì, non è stato ancora rivendicato. E’ salito a 53 il numero dei militari maliani ammazzati. Il ministro Yava Sangare ha precisato che 10 militari sono sopravvissuti all’attentato. Intanto continuano le ricerche per recuperare altri militari deceduti.

Ultime notizie, Cile: disordini a Santiago

Cile, la polizia ha usato gas lacrimogeni contro le migliaia di persone che sono scese in piazza nel centro di Santiago in segno di protesta contro le riforme economiche ed i cambiamenti politici attuate dal presidente Sebastian Piñera. I dissidenti hanno anche rivendicato le persone morte durante le varie manifestazioni. Nel giorno della ricorrenza dei morti si sono riscontrati gravi incidenti tra le forze dell’ordine ed i partecipanti alla manifestazione.

Ultime notizie, attacchi aerei di Israele su Gaza

Israele ha inviato aerei da combattimento per annientare le forze terroristiche presenti nella città di Gaza. Il sistema di difesa dell’esercito israeliano avrebbe intercettato otto razzi lanciati contro gli abitanti di Gaza. In seguito all’attacco delle forze armate israeliane si contano un morto di 27 anni e due feriti civili. Numerose le abitazioni distrutte in seguito allo sparo dei razzi. Continuano gli attacchi aerei sui centri di addestramento delle forze militari islamiche affiliate ad Hamas.

Ultime notizie, Hong Kong: migliaia in piazza

Hong Kong: nonostante la proibizione delle forze dell’ordine, migliaia di dimostranti a volto coperto sono scesi in piazza per rivendicare una maggiore indipendenza da Pechino. Non si registrano scontri con le autorità militari antisommossa. Le zone maggiormente sorvegliate dalla polizia sono Causeway e Victoria per la concentrazione massiccia dei manifestanti.

Ultime notizie, Giorgio Tirabassi colpito da infarto

Il noto attore Giorgio Tirabassi è stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale di Avezzano per un infarto del miocardio avvenuto durante la presentazione del suo film intitolato ” Il grande salto”, prima apparizione da regista. L’attore si è sottoposto ad un delicato intervento chirurgico di angioplastica, durato qualche ora. I medici, dopo l’intervento, hanno comunicato ai famigliari di Tirabassi il buon esito dell’intervento. Nonostante l’attore sia cosciente, la prognosi resta tuttavia riservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità