Ultime notizie/ Ultim’ora oggi. Lampedusa, frana sulla spiaggia: si temono feriti

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie, ultim’ora oggi. Possibili feriti sulla spiaggia Tabaccara di Lampedusa a seguito di una frana avvenuta stamane (22 agosto 2019)

Naufragio e Guardia Costiera
Guardia Costiera (LaPresse, 2019)

Una frana si è verificata stamane sull’isola siciliana di Lampedusa. In base a quanto riportato pochi minuti fa dall’edizione online di Repubblica, un costone che sovrasta la famosa spiaggia di Tabaccara, vicino all’isola dei conigli, si sarebbe staccato dalla sua sede naturale, crollando a terra e travolgendo tutto ciò che incontrava sul proprio cammino. Si temono dei feriti, anche perché pare che vi fossero numerosi bagnanti sulla spiaggia prima del crollo, ma al momento non sono stati forniti maggiori dettagli sulla questione. Subito è intervenuta la guardia costiera con l’ausilio dei vigili del fuoco e delle ambulanze. Salvatore Martello, sindaco di Lampedusa, ha spiegato: “Sto andando in barca fino all’Isola dei conigli per capire cosa è successo, mi hanno avvertito che è accaduto qualcosa e sto andando a verificare, ma fino a questo momento non so molto altro”. L’isola dei conigli è considerata la spiaggia più bella di Lampedusa, meta ogni anno di migliaia di turisti. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, arrestato a Napoli detenuto evaso a Roma

Si è conclusa nel migliore dei modi la vicenda riguardante il detenuto evaso a Roma lo scorso 16 agosto, giorno dopo ferragosto. Come fa sapere tramite apposita nota il Ministero della Giustizia, l’uomo è stato catturato nelle scorse ore dalle forze dell’ordine, e riportato in cella. A compiere il gesto era stato Vincenzo Sigigliano, che mentre veniva accompagnato dalla polizia penitenziaria, Nucleo Traduzioni e Piantonamento, presso l’ospedale Sandro Pertini di Roma per alcuni accertamenti, si era dato alla macchia, riuscendo a fuggire. La sua fuga è durata comunque soltanto sei giorni visto che stamattina alle ore 6:00, Sigigliano è stato catturato presso l’abitazione di un parente sita nel comune di Melito, in provincia di Napoli. A rimettergli le manette ai polsi, gli agenti del commissariato di Scampia. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, preso latitante ‘ndrangheta

Ancora una volta siamo qui a raccontarvi un nuovo importante colpo delle forze dell’ordine nei confronti della malavita organizzata. Come riferito poco fa dai colleghi dell’edizione online di Repubblica, è finito in manette un noto esponente della ‘ndrangheta, la temuta mafia calabrese, latitante da tempo. Nella serata di ieri, i carabinieri del Ros nonché quelli dei comandi provinciali di Catanzaro e Messina, hanno individuato in un appartamento sito in località Giardini Naxos (provincia di Messina, Sicilia), Francesco Riitano, malavitoso del clan Gallace di Guardavalle, Catanzaro. Attraverso un’operazione blitz durata pochi istanti, dopo una giusta soffiata, le forze dell’ordine hanno potuto mettere le mani sull’uomo ricercato per traffico internazionale di stupefacenti nonché altri gravi reati. L’arrestato, come fa sapere Repubblica, era destinatario di un provvedimento di misura cautelare in carcere emesso dalla procura distrettuale antimafia di Milano. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, al via le consultazioni

Le ultime notizie ci portano nuovamente a parlare della crisi di Governo. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha avviato le consultazioni per capire se ci sono le basi per un governo legislativo, per una nuova alleanza o se Mattarella sarà costretto a ricorrere alle elezioni anticipate. I maggiori partiti sono divisi: Forza Italia e Lega Nord chiederanno a Mattarella di andare al voto, mentre PD e 5 Stelle pensano ad un alleanza. La soluzione più probabile è quella di un governo tecnico con un nuovo premier condiviso quasi da tutti, che traghetti l’esecutivo tecnico a nuove elezioni. Domenica 25 agosto è prevista la decisione del Presidente della Repubblica che durante le consultazioni sta già facendo capire che autorizzerà la formazione di un nuovo governo, solo se sarà approvato da una larga maggioranza del parlamento.

Ultime notizie, è il turno della Ocean Viking

Sono sbarcati ieri notte tutti i migranti che erano a bordo della Open Arms, la nave invece è stata sequestrata dalle autorità e si trova a Porto Empedocle. Adesso si dovrà stabilire chi ospiterà i migranti sbarcati e che si trovano nel centro di accoglienza a Lampedusa. Francia, Lussemburgo, Romania, Germania e Portogallo si dicono favorevoli all’accoglienza dei profughi scesi dalla Open Arms. Ora l’attenzione si sposta su un’altra nave al largo di Lampedusa, la Ocean Viking che è di proprietà delle Ong Sos Mediterranèe e Medici senza Frontiere, a bordo ci sono 356 migranti da dieci giorni e circa un terzo sono bambini.

Ultime notizie, perizia psichiatrica per Elder Finnegan Lee?

Gli avvocati di Elder Finnegan Lee il ragazzo americano che ha ucciso il carabiniere Mario Cerciello con 11 coltellate, chiederanno che il loro cliente sia sottoposto ad una perizia psichiatrica, in quanto ritengono che Elder abbia dei problemi mentali e che fosse sotto l’effetto di psicofarmaci al momento dell’omicidio.

Ultime notizie, un caimano si aggira a Orosei in Sardegna

Un caimano di nome Jack lungo un metro e mezzo è fuggito da un circo presso Orosei, i proprietari dell’animale hanno subito lanciato l’allarme e sono convinti che Jack sia stato liberato da un gruppo di animalisti. Le ricerche continuano ma per adesso la protagonista è la paura tra gli abitanti della zona.

Ultime notizie, turisti stranieri rubano la sabbia dalle spiagge sarde

All’aeroporto di Olbia sono già due le tonnellate di sabbia sequestrate ai turisti stranieri che pensavano di potersi portare a casa un ricordo delle splendide spiagge sarde. Molti turisti ammaliati dalla finezza e dal colore della sabbia fanno di tutto per portarsela via. Le spiagge più belle della Sardegna, molte delle quali oasi protette, sono vittime di questo fenomeno incivile, nonostante i divieti esposti in bella vista. Gli abitanti della zona cercano di fermarli ma ovviamente molti riescono nel loro intento riempendo bottiglie e grandi borse.

Ultime notizie, Cristiano Ronaldo: “Potrei ritirarmi l’anno prossimo”

Cristiano Ronaldo fa discutere non solo in campo, ma anche quando fuori racconta le sue emozioni. Svela a TVI: “Potrei anche ritirarmi l’anno prossimo, ma anche giocare fino a 41 anni. La cosa importante è godermi i momenti. Ho bisogno di progetti allettanti, sono tranquillo economicamente. Per il progetto ho scelto la Juventus. Sono motivato come il primo giorno e voglio vincere tutto. La Champions League non deve essere un’ossessione, dobbiamo lasciare che le cose vadano come devono andare”. Il calciatore si appresta a vivere la sua seconda stagione in bianconero dopo un anno molto positivo e comunque vincente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA