UMBERTO TOZZI, SERAFINA SCIALÒ: MORTA L’EX MOGLIE/ Malore mentre era in casa?

- Davide Giancristofaro Alberti

Morta l’ex moglie di Umberto Tozzi, Serafina Scialò: tragico lutto per il cantautore torinese, morta la madre del suo primogenito Nicola Armando. Ipotesi malore

umberto tozzi signore signori al bano romina power
Umberto Tozzi e Al Bano (Signore e Signori Al Bano e Romina Power)

È mistero sulla morte improvvisa di Serafina Scialò, l’ex moglie di Umberto Tozzi, trovata senza vita nella sua casa di Udine: era da due giorni che non si vedeva in giro né al lavoro e l’allarme era già scattato presso le forze dell’ordine. Poi il tragico ritrovamento in casa e il lutto che accompagna l’esistenza del figlio Nicola Armando e ovviamente anche dell’ex marito oggi sposato con Monica Michelotto: per il momento non vi sono stati commenti ufficiali dall’entourage del cantante che ha preferito il silenzio e il rispetto per la famiglia di Serafina, in primis ovviamente il figlio Nicola dal quale immaginiamo si sia direttamente recato per passare assieme questi istanti bui e tristi. Nelle prossime ore la Scientifica e i medici appronteranno tutti i rilievi del caso per poter arrivare ad una prima diagnosi ufficiale circa le cause della morte improvvisa dell’ex moglie di Umberto Tozzi nella sua abitazione storica di Udine, non distante dalla scuola dove lavorava come collaboratrice domestica. (agg. di Niccolò Magnani)

LA MORTE DI SERAFINA SCIALÒ

Grave lutto per il cantautore Umberto Tozzi: è morta la sua ex, Serafina Scialò. La 63enne è stata trovata senza vita due giorni fa, nella sua abitazione, per cause ancora da accertare. La notizia è pubblicata in queste ore dal quotidiano Messaggero Veneto, che fornisce qualche dettaglio in più in merito a questa tragica vicenda. Serafina lavorava all’Educandato Uccellis di Udine, ma da giorni la stessa non si presentava al lavoro, senza avvisare nessuno. A quel punto è scattato l’allarme, e una volta recatisi presso l’abitazione della stessa, i soccorsi e le forze dell’ordine hanno effettuato la macabra scoperta: Scialò senza vita. La classe 1956 è stata legata per anni al cantautore torinese, e i due hanno avuto anche un figlio, Nicola Armando; una notizia che ovviamente avrà gettato nello sconforto lo stesso Tozzi, nonostante il legame fosse ormai sciolto da tempo.

UMBERTO TOZZI, MORTA L’EX MOGLIE: SI ERANO SPOSATI NEL ’79

La donna, come detto, è stata trovata nella sua casa di Udine prima di vita, e l’ultima volta che è stata vista sul luogo del lavoro è stata prima delle vacanze di Natale. Una volta che il centro in cui si recava quotidianamente ha chiuso per le festività, di lei si è persa praticamente ogni traccia. Il corpo è stato rinvenuto nella giornata di venerdì 17 gennaio dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Udine, con i vigili del fuoco. L’intervento di questi ultimi si è reso necessario per forzare la porta dell’appartamento di Serafina. Come detto sopra, non è chiaro se la donna abbia avuto un malore di qualche tipo, o se la stessa, ipotesi comunque assolutamente infondata, abbia deciso di togliersi la vita. Tozzi e la Scialò si erano sposati nel 1979, prima di separarsi nel 1984, 5 anni dopo. In seguito, il cantante piemontese si era innamorato di Monica Michelotto, sua attuale compagna, sposata nel 1995. Dalla sua seconda relazione è nata Natasha, il secondo ed “ultimo” figlio di Tozzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA