Valentina Cenni, chi è la moglie Stefano Bollani/ “Mi è sempre stato accanto, senza paura”

- Emanuele Ambrosio

Valentina Cenni è la moglie di Stefano Bollani e co-conduttrice del programma di successo “Via dei Matti numero 0” in onda su Rai3

Stefano Bollani e Valentina Cenni
Stefano Bollani e la moglie Valentina Cenni (Instagram)

Valentina Cenni e Stefano Bollani confermati alla guida di “Via dei Matti numero 0”

Valentina Cenni è la moglie di Stefano Bollani e co-conduttrice del programma di successo “Via dei Matti numero 0” in onda su Rai3. Un programma in cui è la musica l’indiscussa protagonista a fare da filo conduttore tra gli ospiti. Il successo del programma ha spinto Rai3 a confermarne anche una prossima stagione come ha rivelato l’attrice e cantante dalla pagine di Tv e Sorrisi e Canzoni: “pare proprio di sì, non possiamo dire il numero esatto di puntate ma sono molte di più della scorsa stagione”. Anche Bollani parlando della prossima edizione ha aggiunto: “abbiamo continuato un’opera di ricerca su tutte le tematiche che possono essere accoppiate alla parola “musica” e andando avanti ci siamo resi conto che qualsiasi cosa possa essere abbinata a quella parola e stimolare un ragionamento interessante. Andiamo avanti su questo percorso cercando di far risuonare la musica grazie ad altri argomenti e far risuonare questi argomenti grazie alla musica”.

Uniti nel privato e nel lavoro, Valentina parlando del marito ha rivelato: “quando ho conosciuto Stefano lui era il tipo che stava tutto il giorno chiuso in una stanza d’hotel a preparare un concerto. Oggi sa fermarsi, godersi il silenzio e un bagno in mare. E’ con me soprattutto nei momenti difficili. Tempo fa ho scoperto di avere una malattia. Era una cosa grave, non è stato facile attraversarla. Lui, però, mi è sempre stato accanto, senza paura”

Valentina Cenni: “con Stefano Bollani ci viene tutto naturale”

Valentina Cenni e Stefano Bollani sono più uniti e innamorati che mai. Intervistata da Vanity Fair, l’attrice e cantante alla domanda ‘quale sia il segreto del loro rapporto’ ha rivelato: “ci viene tutto naturale, ma credo che sia importante l’ascolto reciproco, non riversare sull’altro le proprie paure e frustazioni”. Sul successo poi del programma “Via dei Matti numero 0″ ha confessato che è stato inaspettato: ” non ci abbiamo mai pensato. Il nostro desiderio era quello di condividere pensieri e riflessioni, abbiamo fatto il programma per questo, ma non ci definiamo personaggi televisivi nudi e crudi. Qui si respira un clima di casa, chiunque venga a trovarci in studio ha questa percezione”.

Infine sulla prossima edizione ha raccontato: “di base siamo noi, c’è una pianoforte, una casa pronta ad accogliere artisti meravigliosi e la struttura resterà quella. Dopodiché il tema del cinema è così vasto da meritare 300 puntate per essere esplorato, il tempo non basterà. Avevamo due ore che all’inizio credevamo troppo faticose, poi abbiamo capito che volano via. Sicuramente abbiamo più tempo per sviscerare argomenti, a differenza di quanto accadeva con l’appuntamento quotidiano più breve”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA