Varane alla Juventus?/ Calciomercato news, lo United sembra vicinissimo ma…

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato news, la Juventus segue con interesse Raphael Varane del Real Madrid per la difesa ma il giocatore sarebbe vicino al trasferimento al Manchester United.

Solomon Varane tiro Real Madrid Shakhtar lapresse 2020 640x300
Diretta Shakhtar Real Madrid, Champions League gruppo B (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO NEWS, IPOTESI VARANE ALLA JUVENTUS

Nelle scorse settimane si è parlato in più di un’occasione della possibilità di vedere Raphael Varane alla Juventus tramite il calciomercato estivo. In scadenza di contratto con il Real Madrid tra un anno, ovvero nel giugno del 2022, il profilo del ventottenne Varane è da sempre uno dei più interessanti fra quelli seguiti dai bianconeri per confermare il proprio organico ad alti livelli sia in Italia che in Europa ma la Vecchia Signora non è la sola ad averlo messo nel mirino. Secondo le indiscrezioni più recenti infatti Varane sarebbe ormai ad un passo dal trasferimento al Manchester United, con cui avrebbe già trovato un accordo. I Red Devils dovranno dunque sborsare ben 50 milioni di euro al Real Madrid per aggiudicarselo ma c’è chi non è del tutto d’accordo sul buon esito di questa trattativa. Stando a quanto riportato dalla stampa britannica del Mirror infatti, l’intenzione di Varane non sarebbe quella di cambiare aria ma di riuscire soltanto a strappare un accordo migliore di quello attuale con il Real Madrid, minacciando appunto un trasferimento in Premier League.

CALCIOMERCATO NEWS, LO UNITED SEMBRA PIU’ VICINO

Le chances di vedere Varane alla Juventus potrebbero dunque precipitare nelle prossime ore se lo United riuscirà a concludere questa operazione. Nella passata stagione Varane è riuscito a collezionare ben 41 apparizioni complessive tra campionato e coppe, impreziosite pure da due reti messe a segno nella Liga con la maglia del Real Madrid. Intanto i bianconeri proseguono la preparazione ed hanno da poco riabbracciato Cristiano Ronaldo con la speranza che rimanga oltre alla scadenza del contratto prevista nel giugno del 2022.



© RIPRODUZIONE RISERVATA