“Vedo le buche e cado, strascichi Covid”/ Giovanni Ciacci: “Ho la nebbia al cervello”

- Alessandro Nidi

Giovanni Ciacci lotta quotidianamente contro gli strascichi del Coronavirus, contratto a novembre: “Crollo a terra, a volte non so dove sono o con chi sto parlando”

giovanni ciacci pomeriggio5 640x300
Giovanni Ciacci a pomeriggio 5

Giovanni Ciacci, celebre costumista e opinionista di Canale 5 presso il salotto televisivo di Barbara D’Urso, ha rivelato di avere ancora problemi di salute, connessi purtroppo al Coronavirus che ha contratto alla fine del mese di novembre. A darne notizia è stato egli stesso, in occasione della puntata di Domenica Live trasmessa ieri, 25 aprile: “Casco in terra – ha spiegato senza troppi giri di parole Ciacci -. Cammino, improvvisamente vedo delle buche e crollo. I professori che mi hanno visitato mi hanno detto che potrebbe trattarsi di una complicanza dovuta proprio al virus”.

Peraltro, l’infezione da Covid-19 ha lasciato pesanti strascichi sul corpo del costumista, come da lui stesso spiegato a Pomeriggio Cinque lo scorso 23 febbraio: “Ho scoperto che il Coronavirus mi ha lasciato dei segni indelebili ai polmoni. Mi hanno riscontrato fibrosi polmonare, irrigidimento dei tessuti colpiti da Covid, anomalie polmonari, minore capacità respiratoria, ridotto volume polmonare, scarsa forza dei muscoli respiratori, minore resistenza agli sforzi e bruttissime cicatrici sui polmoni”.

GIOVANNI CIACCI: “NEBBIA AL CERVELLO”

Giovanni Ciacci ha poi reso noto di avere altri sintomi connessi alla precedente infezione da Coronavirus: “La cosa più devastante è la famosa nebbia al cervello – ha dichiarato nella trasmissione della D’Urso –. Io sto qui a parlare con te, improvvisamente non mi ricordo il tuo nome, non ricordo dove sono, è una cosa terribile. Mi è successo solo l’altro giorno prima di entrare in studio da te. Sono entrato, mi sono seduto e mi sono detto: ‘Dove sono?’. Mi hanno spiegato che può durare per 9-12 mesi. E io ero praticamente asintomatico”. Rammentiamo che per via della sua positività Giovanni Ciacci non ha potuto prendere parte a questa edizione de “L’Isola dei Famosi”, il reality show condotto da Ilary Blasi, di cui avrebbe dovuto essere concorrente. “Per fortuna ho fatto le visite, io ringrazio Mediaset – ha sottolineato Ciacci –. Pensa se mi fosse capitato all’Isola, magari mentre mi buttavo dall’elicottero e boom. Un appello a chi ci segue da casa: per favore, indossate le mascherine e mantenete sempre le distanze di sicurezza”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA