Video/ Bari Ascoli (0-2) gol e highlights: cadono i galletti, sfuma vetta (Serie B)

- Samir Bertolotto

Video Bari Ascoli (risultato finale 0-2): gol e highlights del match valido per la nona giornata di Serie B. Cadono a sorpresa i padroni di casa al San Nicola.

Diretta Perugia Bari (Fonte Lapresse) Video Bari (Fonte Lapresse)

VIDEO BARI ASCOLI (0-2)

L’Ascoli espugna il San Nicola, imponendosi con un secco 2-0 in questo match valido per la nona giornata di Serie B, dove il Bari perde la sua imbattibilità proprio di fronte al proprio pubblico, anche oggi spettacolare. Nel primo tempo poche emozioni, ma sono i padroni di casa ad avere le occasioni migliori, con Antenucci che al settimo minuto sfiora il palo grazie al suo magico sinistro a giro da fuori area, e nel recupero colpisce malissimo con l’esterno destro da ottima posizione, non inquadrando lo specchio della porta.

CLICCA QUI PER IL VIDEO BARI ASCOLI (0-2)

Nel secondo tempo la partita diventa ancora più nervosa, ed i tanti scontri in mezzo al campo costringono l’arbitro a fermare costantemente il gioco. Cheddira non brilla e i pugliesi non riescono a rendersi pericolosi, con i bianconeri che prendono coraggio minuto dopo minuto. Dopo il gol annullato a Dionisi al 69esimo, l’Ascoli trova il vantaggio al 78esimo: calcio d’angolo ben battuto e stacco poderoso di Collocolo, che salta più in alto di tutti e schiaccia il pallone. Il suo tentativo viene bloccato dalla difesa biancorossa, ma dopo un rimpallo in area la palla termina sui piedi di Simic, che da pochi passi insacca. All’89esimo, con il Bari sbilanciato in avanti, Dionisi chiude la partita e fa 2-0.

VIDEO BARI ASCOLI 0-2: LE DICHIARAZIONI

Christian Bucchi

ha espresso la sua soddisfazione per la vittoria di 2 a 0 contro il Bari. “È stata una vittoria di un gruppo straordinario, la gara era arrivata ad un punto che sembrava stregata. Il primo gol annullato resta molto dubbio ma il risultato è ampiamente meritato. Tranne il tiro di Antenucci, possiamo dire che il nostro portiere Guarna é rimasto immacolato“, ha dichiarato l’allenatore dell’Ascoli, come riportato da Picenotime. “Continuiamo con questo spirito per togliere quelle scorie dello scorso campionato che sono diventate zavorre, di mio c’è poco ma c’é tanto di questi ragazzi“, ha aggiunto Bucchi. Invece mister Mignani dopo la sconfitta con l’Ascoli a RadioBari ha analizzato la sconfitta: “Abbiamo trovato un avversario molto chiuso giunto a Bari per fare la sua partita e noi non siamo stati abili a trovare gli spazi per fare male. La partita è stata molto spezzettata, noi generalmente siamo bravi a dare ritmo alla partita e oggi non ci siamo riusciti anche per demerito nostro. In queste situazioni bisognerebbe portare a casa almeno un punto, siamo stati puniti con una palla inattiva e siamo stati poco attenti nel corso degli episodi“.

VIDEO BARI ASCOLI (0-2): IL TABELLINO

BARI

(4-3-1-2): Caprile; Pucino, Vicari, Di Cesare (60′ Terranova), Ricci; Benedetti (77′ D’Errico), Maita, Folorunsho; Bellomo (46′ Salcedo); Antenucci (60′ Botta), Cheddira (69′ Ceter). A disp.: Frattali, Mazzotta, Dorval, Zuzek, Mallamo, Cangiano, Scheidler. All. Mignani

ASCOLI (3-5-2): Guarna; Simic, Botteghin, Quaranta; Donati (61′ Adjapong), Collocolo, Giovane (46′ Caligara), Eramo, Falasco; Gondo (70′ Lungoyi), Dionisi. A disp.: Baumann, Bolletta, Tavcar, Adjapong, Giordano, Fontana, Franzolini, Palazzino, Bidaoui, Pedro Mendes. All. Bucchi

Arbitro: Rutella di Enna
Assistenti: Marchi – Saccenti
IV: Baratta
VAR: Maresca
AVAR: Miele G.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie