Video/ Brescia Nanterre (85-78): highlights. La Leonessa si qualifica alla Top 16!

- Alessandro Rinoldi

Video Brescia Nanterre (risultato finale 85-78): gli highlights della partita di basket, valida per la 10^ giornata dell’Eurocup 20169-2020.

Brescia basket
Diretta Brescia Brindisi, basket Serie A1 20^ giornata (Foto LaPresse)

Al PalaLeonessa A2A la Germani Brescia Leonessa supera il Nanterre 92 per 85 a 78. Come si vede nel video di Brescia Nanterre, nelle fasi iniziali del primo tempo i padroni di casa partono molto bene, cercando subito di prendere in mano le redini del match chiudendo avanti di 5 lunghezze. Tuttavia, gli ospiti non rimangono a guardare e reagiscono in cerca della rimonta fino a completare il sorpasso ancor prima dell’intervallo lungo. Durante il riposo però, coach Brienza istruisce a dovere i suoi giocatori, bravi ad affondare il colpo con un ottimo 25 a 11 di parziale al rientro sul parquet dagli spogliatoi, concedendo poco o nulla ai rivali di giornata. Negli ultimi dieci minuti della partita, la compagine transalpina guidata dal tecnico Donnadieu tenta il tutto per tutto per quantomeno prolungare la sfida ai tempi supplementari e non è sufficiente aggiudicarsi il parziale finale per 26 a 21 visto che i lombardi sono bravi a tenere botta, così da gestire abilmente la situazione di vantaggio favorevole acquisita in precedenza. La vittoria conquistata all’interno delle mura amiche nella propria Arena in questo decimo turno di Eurocup permette alla Germani Brescia di raggiungere un record di 6-4 nel gruppo C, qualificandosi in questo modo alle fase finale delle Top 16 chiudendo in vetta alla classifica, mentre la sconfitta forza il Nanterre 92 al 4-6, venendo eliminato dalla competizione.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge abbastanza chiaramente come la Germani Brescia abbia ottenuto con merito questo successo, a cominciare per esempio dalla migliore percentuale al tiro finale fatta registrare, ovvero il 54,2% contro il 36,9%. La squadra francese è riuscita spiccare solamente per quanto riguarda i tiri da tre punti ed ha invece patito qualche difficoltà nelle conclusioni semplici o in quelle dalla lunetta. Gli italiani sono stati in grado pure di agire meglio a rimbalzo, come si evince dal 33 a 32 nei rimbalzi complessivi, dei quali 2 a 10 in attacco e 31 a 22 in difesa, sebbene abbiano perso un maggior numero di palle, 15 a 10, e ne abbiano rubate un numero inferiore rispetto ai transalpini, 5 a 8. I migliori marcatori assoluti della serata sono stati a pari merito rispettivamente il numero 9 Deandre Lansdowne da un lato ed il numero 10 Isaia Cordinier dall’altro grazie ai 19 punti messi a segno da ciascun giocatore. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, la squadra più scorretta è stata la Germani Brescia a causa el 25 a 22 nel computo dei falli personali.

VIDEO BRESCIA NANTERRE, HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA