Video/ Carpi Cesena (4-1): highlights e gol, bel poker biancorosso (Serie C)

- Umberto Tessier

Video Carpi Cesena (risultato finale 4-1): gli emiliani aprono alla grande il campionato di Serie C demolendo le speranze dei romagnoli, ancora protagonista Michele Vano con una doppietta.

Vano Carpi
Video Virtus Verona Carpi (Foto LaPresse)

Ecco il video di Carpi Cesena, partita terminata 4-1 nella prima giornata del girone B nel campionato di Serie C 2018-2019. Il Carpi cala il poker contro il Cesena grazie alle reti siglate da Vano (doppietta dopo il tris in Coppa Italia), Jelenic e Carletti nel finale, mentre il gol di Borello negli ultimi minuti del primo tempo ha solo illuso la compagine ospite che esce con le ossa rotte dal Cabassi, dove invece volano gli emiliani. Gara che si accende subito, Maddaloni prende la sfera al limite dell’area di rigore e calcia col destro: la palla termina di poco alta sopra il montante. Hraiech Saber ci prova con il destro a giro dalla media distanza, Agliardi si tuffa sua sinistra e dissinesca la minaccia. All’improvviso arriva la firma di Vano. Pallone vagante in area di rigore e zampata vincente del centravanti che sale a quota cinque reti nella classifica capocannonieri. Grandissima giocata di Saric che ruba il pallone e si invola verso la porta avversaria, il calciatore viene falciato con il direttore di gara che non interviene. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CARPI CESENA

VIDEO CARPI CESENA: I BIANCOROSSI DILAGANO

Nel finale di prima frazione arriva il pareggio a sopresa siglato da Borello, il Cesena così rientra in corsa ma l’illusione dei romagnoli dura davvero poco: nella seconda frazione infatti il Carpi sale definitivamente in cattedra e riesce addirittura a dilagare. Vano supera Agliardi e mette la palla in rete confermando il momento d’oro che sta attraversando. Sabato falcia Saber, secondo giallo e rosso per lui, è l’episodio che farà calare il sipario sulla gara. Sul dischetto si presenta Jelenic che non lascia scampo ad Agliardi. Carletti nel finale cala il poker con un grandissimo gol. Pallone controllato al limite dell’area e sfera che non lascia scampo ad Agliardi per la quarta volta. Grande festa per il Carpi che cala un poker d’autore. Per il Cesena resta impressa una gara da dimenticare in fretta, ma questa sconfitta permetterà di registrare meglio la squadra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA