Video/ Catania Paganese (1-1) gol e highlights: Claiton salva gli etnei (Serie C)

- Alessandro Rinoldi

Video Catania Paganese (1-1) gol e highlights: Claiton salva gli etnei nei minuti finali della partita di Serie C per la 1^ giornata del girone C.

Catania
I giocatori del Catania (Foto repertorio LaPresse)

Allo Stadio Angelo Massimino le formazioni di Catania e Paganese si annullano a vicenda pareggiando per 1 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due squadre sembrano volersi studiare l’un l’altra senza riuscire ad andare immediatamente a segno nonostante il debole tentativo di Isufaj per gli ospiti di mister Erra intorno al 4′. Verso il 13′ la sfida si infiamma prima con il colpo di testa alto di Silvestri per i padroni di casa e poi con il calcio di rigore trasformato da Guadagni per i campani al 15′, concesso per un fallo di Santurro ai danni di Isufaj. Dopo la rete del vantaggio realizzata su calcio di rigore in apertura per gli ospiti da Guadagni, le cose sembrano complicarsi un po’ per il tecnico Erra, costretto a rimpiazzare Gaeta con Bramati per infortunio già al 21′. I padroni di casa non rimangono con le mani in mano e vanno in cerca del gol del possibile pareggio creando diverse opportunità interessanti con Silvestri e Biondi. Nel secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Maneh al posto di Izco tra le fila dei siciliani, sono proprio i rossazzurri di casa ad andare per primi alla conclusione con Reginaldo verso il 48′, sebbene il suo tiro venga contenuto in calcio d’angolo dalla retroguardia avversaria. Lo stesso numero 10 spara poi largo intorno al 51′ e gli ospiti ricevono il primo cartellino giallo della loro partita a causa dell’ammonizione rimediata da Schiavino. I rossazzurri di mister Raffaele riescono a ristabilire l’equilibrio solamente nell’ultima parte dell’incontro, precisamente all’87’, tramite il colpo di testa di Claiton arrivato sul calcio d’angolo battuto dal suo compagno Vicente. Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro Daniele Perenzoni, proveniente dalla sezione di Rovereto, ha estratto il cartellino giallo per quattro volte ammonendo rispettivamente Calapai e Zanchi da un lato, Schiavino ed Onescu dall’altro. Il punto conquistato in questa prima giornata di campionato sia al Catania che alla Paganese di portarsi a quota 1 nella classifica della Serie C 2020/2021. CLICCA QUI PER IL VIDEO CATANIA PAGANESE

VIDEO CATANIA PAGANESE: IL TABELLINO

Catania-Paganese 1 a 1 (p.t. 0-1)
Reti: 15′ RIG. Guadagni (P); 87′ Claiton (C).
CATANIA (3-5-2) – Santurro; Silvestri, Claiton, Zanchi; Calapai, Dall’Oglio, Rosaia, Izco, Biondi; Sarao, Reginaldo. All.: Raffaele. A disp.: Martinez, Della Valle, Albertini, Panebianco, Noce, Vicente, Welbeck, Arena, Pecorino, Gatto, Manneh.
PAGANESE (3-5-2) – Fasan; Sbampato, Schiavino, Cigagna; Carotenuto, Onescu, Bonavolontà, Gaeta, Squillace; Isufaj, Guadagni. All.: Erra. A disp.: Bovenzi, Esposito, Di Palma, Perazzolo, Perri, Bramati, Costagliola.
Arbitro: Daniele Perenzoni (sezione di Rovereto).
Ammoniti: 24′ Calapai (C); 45′ Zanchi (C); 55′ Schiavino (P); 73′ Onescu (P).



© RIPRODUZIONE RISERVATA