Video/ Cremonese Venezia (0-0): gli highlights. Nessun gol allo Zini (Serie B)

- Alessandro Rinoldi

Video Cremonese Venezia (risultato finale 0-0): gli highlights della partita, valida nella 20^ giornata del Campionato di Serie B, disputata allo Zini.

Migliore Cremonese
Francesco Migliore, Cremonese (Foto LaPresse)

Allo Stadio Giovanni Zini le formazioni di Cremonese e Venezia non si fanno del male annullandosi a vicenda con un pareggio a reti inviolate per 0 a 0. Come si vede nel video di Cremonese Venezia, nelle fasi iniziali del primo tempo i padroni di casa cercano subito di rendersi pericolosi già al 2′ con Palombi ma gli ospiti replicano senza indugiare al 13′, quando Claiton anticipa sul più bello un attaccante avversario. Valzania non ha maggior fortuna al 23′ ed i lombardi sono poi costretti ad effettuare una prematura sostituzione al 37′ richiamando in panchina Ceravolo ed inserendo al suo posto Ciofani, a causa di un infortunio muscolare. Nel secondo tempo i lagunari avanzano in cerca del gol del vantaggio tramite le giocate di Montalto ma, dopo aver perso a loro volta Maleh al 56′, vittima di uno scontro in cui ha avuto la peggio con Claiton e sostituito da Suciu, tornano ad alimentare le proprie speranze quando Claiton viene espulso per doppia ammonizione intorno al 58′. I grigiorossi rimangono in ogni caso uniti e compatti in modo da contrastare efficacemente gli spunti del solito Montalto e di Aramu, oltre a cercare il colpaccio con Valzania. Il punto conquistato da ciascuna delle due squadre in questo ventesimo turno di campionato permette rispettivamente alla Cremonese di salire a quota 22 ed al Venezia di raggiungere i 23 punti nella classifica di Serie B.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro sia stato molto equlibrato. Per quanto concerne la fase offensiva, il Venezia ha collezionato un maggior numero di tiri rispetto alla Cremonese, 16 a 7, ma entrambe le squadre hanno chiuso con due conclusioni indirizzate nello specchio della porta ciascuna, così come nelle parate. La parità può inoltre essere quasi registrata anche per quanto riguarda i contrasti, 12 a 11 per i lombardi, e gli attacchi, 114 a 113 per i veneti, dei quali 65 a 56 quelli pericolosi. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, la Cremonese è stata la squadra più scorretta a causa del 12 a 11 nel computo dei falli e l’arbitro Abbattista, proveniente dalla sezione di Molfetta, ha estratto il cartellino giallo per cinque volte ammonendo rispettivamente Claiton, in due occasioni con conseguente rosso ed espulsione, e Piccolo da un lato, Fiordilino e Maleh dall’altro.

IL TABELLINO

Cremonese-Venezia 0 a 0
CREMONESE – Ravaglia(69′ Volpe), Dos Santos, Arini, Valzania, Gustafson, Palombi(75′ Piccolo), Bianchetti, Migliore, Ravanelli, Zortea, Ceravolo(38′ Ciofani). All.: Rastelli.
VENEZIA – Lezzerini, Lakicevic, Modolo, Casale, Ceccaroni, Caligara(74′ Monachello), Fiordalino, Maleh(57′ Suciu), Aramu, Montalto(85′ Zigoni), Capello. All.: Dionisi.
Arbitro: Abbattista (Molfetta).
Ammoniti: 29′, 58′ Claiton(C); 51′ Fiordilino(V); 55′ Maleh(V); 90’+4′ Piccolo(C).
Espulsi: 58′ Claiton(C).

VIDEO CREMONESE VENEZIA, GLI HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA