Video/ Ecuador Italia U20 (0-1): highlights e gol, azzurri agli ottavi (Mondiali)

- Umberto Tessier

Video Ecuador Italia U20 (risultato finale 0-1): highlights e gol della partita per il girone B dei Mondiali di Polonia. Azzurri agli ottavi.

italia nazionale u 20 twitter figc 2019
Video Ecuador Italia U20 (Twitter Figc)

L’Italia, grazie ad un gol di Pinamonti ed all’insuperabile Plizzari, batte l’Ecuador ed accede agli ottavi di finale della Coppa del Mondo di categoria. Inizia la gara e subito Plizzari fa capire che è in serata di grazia. Alvarado tira a botta sicura ma trova la grandissima risposta dell’estremo difensore di proprietà del Milan. Dieci minuti dopo arriva il secondo miracolo con il grande intervento su Cifuentes. L’Italia reagisce e alla prima occasione passa. Pinamonti sfrutta la torre di Scamacca e di collo piede buca il portiere avversario. Bellissimo gol da parte di Pinamonti che si conferma attaccante di grandissima prospettiva. Nel finale di prima frazione la gara sembra mettersi nettamente in discesa per gli azzurri. Bruttissimo intervento di Porozo su Trippaldelli, rosso diretto ed Ecuador in dieci. CLICCA QUI PER IL VIDEO ECUADOR ITALIA U20

VIDEO ECUADOR ITALIA U 20: LA RIPRESA

In pieno recupero arriva però la clamorosa ingenuità di Del Prato che trattiene Cifuentes, rigore per l’Ecuador. Sul dischetto si presenta Campana che deve fare i conti con Plizzari che indovina l’angolo e salva ancora.l’Italia. Termina una prima frazione ricca di emozioni, Italia avanti di un gol e di un uomo. Nella ripresa ci prova subito da lontano Esposito che non inquadra lo specchio. L’Ecuadro non ci sta e attacca a testa bassa, Plata rientra sul mancino e alza all’indirizzo di Campana: stop di petto a centro area dell’attaccante, chiuso da Esposito. L’Italia soffre e spreca in un paio di occasioni la rete del raddoppio con Pinamonti che manca il passaggio finale per Scamacca solo in area. Gli azzurri resistono e portano a casa una vittoria che vuol dire ottavi di finale. La compagine guidata da Nicolato ha sofferto più del dovuto considerando l’uomo in più, ma ha anche dimostrato di potersela giocare con tutte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA