Video infortunio Hysaj, rischia rottura collo/ Napoli-Torino choc: Ansaldi lo ‘salva’

- Niccolò Magnani

Infortunio choc per Hysaj durante Torino-Napoli: video caduta bruttissima, Ansaldi lo salva dalla rottura del collo. Ecco le immagini

Scontro Ansaldi-Hysaj Scontro Ansaldi-Hysaj (frame da video Twitter)

Un terribile spavento coglie tutti al Comunale verso metà tempo di Torino-Napoli: una bruttissima caduta del terzino albanese Hysaj lascia per qualche minuto tutti in silenzio col fiato sospeso per un infortunio che avrebbe potuto essere davvero qualcosa di molto più grave. Guardando la dinamica nel video, il rischio forte che potesse rompersi il collo non è esagerato: nello scontro ad alta quota con il terzino opposto, Christian Andaldi, l’azzurro è andato a terra in malomodo atterrando con schiena e collo piegati e solo un miracoloso salvataggio dello stesso difensore granata – probabilmente – ha salvato Hysaj da conseguenze gravissime. Su lancio dalle retrovie, entrambi i difensori saltano in alto ma l’ex Inter compie il fallo “ponte” e il terzino del Napoli così si ribalta atterrando pericolosamente sul collo. Solo un tempestivo intervento di Ansaldi, accortosi della pericolosità, ha evitato il peggio: ha posto le mani sul costato per attutire la caduta e salvare così lo sventurato terzino ex Empoli.

CHE CADUTA PER HYSAJ: IL VIDEO CHOC

Il Napoli attacca, il Torino difende e riparte in contropiede ma per più di metà partita dovrà fare a meno di Hysaj dopo il bruttissimo infortunio che sembra però non aver avuto le conseguenze che tutti temevano in diretta: «tutto sotto controllo, c’è stato un contraccolpo sullo sterno dopo la caduta per Hysaj. Gli è mancato un po’ il fiato. Lo stanno monitorando negli spogliatoi ma al momento non c’è nessun problema particolare», ha spiegato da bordocampo il collega di Sky Sport Massimo Ugolini pochi istanti dopo l’uscita dal campo in ambulanza del terzino del Napoli e soprattutto dopo i primi controlli negli spogliatoi. Entrato Ghoulam per posizionarsi sulla sinistra, continua la “moria” dei terzini in casa Napoli: infortunato Mario Rui in Champions, ora ko anche Hysaj, lungodegente Maxsimovic, restano a disposizione solo Di Lorenzo e Ghoulam per i prossimi match.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calcio e altri Sport

Ultime notizie