VIDEO/ Inter Lugano (2-1): gol e highlights, la gioia di Stefano Sensi

- Jacopo D'Antuono

Video Inter Lugano (2-1): gol e highlights dell’amichevole che ha segnato il debutto dei nerazzurri di Antonio Conte, decidono Sensi e Brozovic

Brozovic esultanza Inter
Video Inter Lugano, Brozovic - repertorio La Presse

Tra i protagonisti del video Inter Lugano naturalmente dobbiamo citare Stefano Sensi, l’ultimo arrivato in casa nerazzurra che si è preso la soddisfazione di segnare il primo gol della nuova Inter di Antonio Conte. Di conseguenza, ecco che Sensi è stato protagonista anche delle dichiarazioni al termine della partita amichevole di Lugano: “Abbiamo fatto una buona prestazione, non era facile dopo una settimana di duro lavoro – ha dichiarato l’ex centrocampista del Sassuolo ai microfoni di Inter TV -. Siamo soddisfatti soprattutto perché abbiamo provato a portare in campo i concetti del mister. Il gol? Sono felice, è sempre importante partire con il piede giusto e credo di averlo fatto”. Sensi fa anche un primo bilancio al termine della prima settimana di ritiro: “Abbiamo cercato di mettere, sin dal primo giorno, l’intensità che vorremo tenere in campionato. Per far sì che avvenga dovremo continuare a lavorare tanto e concentrarci ogni giorno di più. Cercheremo di dare sempre il massimo. Personalmente è una grande motivazione lavorare con Conte, c’è la voglia di migliorarsi allenamento dopo allenamento”. Prossimo appuntamento, la tournée in Asia: “Affronteremo squadre molto forti ma siamo all’Inter per questo e sono sicuro che faremo delle grandi prestazioni”, è il proposito di Sensi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VIDEO INTER LUGANO: LA PARTITA

L’Inter di Conte vince e convince in amichevole contro il Lugano, giocando un discreto calcio per almeno sessanta minuti: il video di Inter Lugano racconta la vittoria nerazzurra per 2-1 nell’esordio stagionale. Nella prima parte della gara i nerazzurri premono a più non posso, trovando la via del gol attorno al venticinquesimo minuto. A mettersi in evidenza è l’ex giocatore del Sassuolo, Sensi, che esplode un destro imprendibile dalla distanza che finisce in rete. Il Lugano prova timidamente a reagire ma è ancora l’Inter ad andare in gol con De Vrij, frenato soltanto dal VAR, che annulla la giocata col mancino viziata dalla posizione irregolare di D’Ambrosio. Gli uomini di Conte insistono e la pressione viene premiata prima dell’intervallo, quando il croato Brozovic fa volare l’Inter con una conclusione ben calibrata dal limite dell’area. Nel secondo tempo il Lugano rischia ancora sul sinistro di Sensi: bravo in questa circostanza Baumann a non farsi sorprendere. I minuti passano lentamente, i ritmi calano con l’Inter che gestisce fino all’ottantasettesimo. A tre giri di lancetta dalla fine, infatti. Dalbert difende malissimo e Kryeziu accorcia le distanze per il Lugano, addolcendo la sconfitta. Termina così la Casinò Lugano Cup, con la vittoria di misura dei ragazzi di Conte.

VIDEO INTER LUGANO: IL TABELLINO

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (27 Padelli 46′); 33 D’Ambrosio (96 Ntube 61′), 6 De Vrij (13 Ranocchia 61′), 37 Skriniar (98 Pirola 61′); 87 Candreva (19 Lazaro 61′), 5 Gagliardini (73 Agoumé 61′), 77 Brozovic (20 Borja Valero 61′), 12 Sensi (15 Joao Mario 61′), 44 Perisic (29 Dalbert 61′); 70 Esposito, 21 Longo (99 Vergani 61′). A disposizione: 46 Berni. Allenatore: Antonio Conte. LUGANO: 46 Baumann, 4 Kecskes, 5 Maric, 10 Bottani, 16 Lavanchy, 17 Vecsei, 19 Gerndt, 20 Custodio, 30 Daprelà, 68 Rodriguez, Aratore. A disposizione: 1 Da Costa, 2 Leo, 6 Covilo, 9 Holender, 11 Junior, 14 Sabbatini, 21 Obexer, 22 Guidotti, 24 Lovric, 28 Sulmoni, 57 Marzouk, 99 Kryeziu. Allenatore: Celestini. Arbitro: San. Marcatori: 25′ Sensi (I), 45′ Brozovic (I), 87′ Kryeziu (L). Ammoniti: Gerndt (L), Sensi (I), D’Ambrosio (I).

VIDEO INTER LUGANO: GOL E HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA