VIDEO/ Italia Austria (2-1) gol e highlights, Mancini: “Vittoria meritata!”

- Jacopo D'Antuono

Video Italia Austria (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, gli azzurri volano ai quarti di Euro2020 grazie alle reti di Chiesa e Pessina.

Pessina
Matteo Pessina (Foto: 2021, LaPresse)

VIDEO ITALIA AUSTRIA, RISULTATO 2-1: LE PAROLE DI MANCINI

Difficile ma importante vittoria quella ottenuta ieri sera dall’Italia contro l’Austria negli ottavi di finale degli Europei 2020: solo ai supplementari gli azzurri di Mancini hanno messo la firma sul 2-1, risultato che li porta fino i quarti di finale, dove i nostri beniamini affronteranno uno tra Belgio e Portogallo. Al termine dell’incontro il ct della nazionale azzurra, intervenuto ai microfoni di Raisport, ha così commentato la prestazione dei suoi: “La partita? abbiamo portata a casa perchè abbiamo meritato di portarla a casa, anche se alla fine abbiamo subito questo gol, che comunque prima o poi avremmo dovuto subire. Comunque abbiamo meritato: nel primo tempo avremmo potuto fare un paio di gol, nel secondo forse siamo calati anche fisicamente. Comunque l’abbiamo meritato: l’abbiamo voluta e l’abbiamo vinta”. E sui cambi vincenti fatti dal ct a match in corso, Mancini ha aggiunto: “Vinta grazie ai cambi?  Abbiamo vinto grazie ai giocatori che sono in panchina, che sono entrati con la mentalità giusta. I ragazzi hanno speso tantissimo, Chiesa e Pessina sono stati bravi. Sapevo che sarebbe stata una partita difficile, forse più difficile dei prossimi quarti di finale”. (agg Michela Colombo)

CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DEL CT MANCINI

AZZURRI AI QUARTI DI FINALE!

Il video di Italia Austria racconta una partita difficile e dalle mille emozioni azzurre in quel di Wembley. La formazione di Roberto Mancini fatica tantissimo contro la nazionale austriaca, ma alla fine porta a casa un successo che vale il passaggio ai quarti di finale di Euro2020. Pronti, via e la prima occasione capita ad un intraprendente Spinazzola, che prova ad impensierire il portiere austriaco con un mancino velenoso. Non solo Spinazzola, ci prova anche Insigne col suo solito tiro a giro: il suo destro però non inganna un attento Bachmann. L’Italia crea ma l’Austria è tutt’altro che arrendevole e con un pressing asfissiante rende la vita difficile agli azzurri. Barella così prende l’iniziativa e prova a mettere la gara su binari favorevoli: il suo tentativo però non sfonda il muro difensivo biancorosso. Gli azzurri premono ma non possono sganciarsi come vorrebbero, perché lascerebbero spazio alle ripartenze micidiali dell’Austria.

VIDEO ITALIA AUSTRIA, LA SINTESI DELLA PARTITA

Intanto Arnautovic mette i brividi a Donnarumma, lo stesso fa Immobile a Bachmann con un bolide di collo pieno respinto dal legno. Nel secondo tempo emerge l’Austria: Alaba spaventa gli azzurri mandando sopra la traversa su piazzato. Poi Arnautovic gela Donnarumma di testa, ma il VAR salva gli azzurri annullando tutto per fuorigioco. Mancini suda fredda e opta per due cambi: dentro Locatelli e Pessina, fuori Verratti e Barella. L’Austria però continua ad alzare i giri e anche se non punge costringe l’Italia ai tempi supplementari. Nel momento decisivo della partita la formazione azzurra emerge: Chiesa, servito da un ottimo Spinazzola, esplode una conclusione angolata da posizione difficilissima e trova il vantaggio (1-0). Il gol crea le condizioni per un secondo lampo che sembra chiudere la contesa. Questa volta ci pensa Pessina a trovare la via del raddoppio, con un inserimento letale (2-0). L’Austria è frastornata ma non demorde. E agli sgoccioli del secondo tempo supplementare la riapre sugli sviluppi di un corner, con un gol di testa di Kalajdzic (2-1). Finale da brividi per l’Italia, ma il risultato non cambia più. Qualificazione ai quarti centrata.

Ecco di seguito il tabellino della gara:
Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella (68′ Pessina), Jorginho, Verratti (68′ Locatelli); Berardi (84’ Chiesa), Immobile (84’ Belotti), Insigne (110′ Cristante). All.: Roberto Mancini
Austria (4-2-3-1): Bachmann; Lainer (115′ Trimmel), Dragovic, Hinteregger, Alaba; Schlager, Grillitsch; Laimer (114′ Ilsanker), Sabitzer, Baumgartner (89’ Schopf); Arnautovic (97′ Kalajdzic). All.: Franco Foda
Arbitro: Anthony Taylor (ENG)
Marcatori: 95′ Chiesa (I), 106′ Pessina (I), 116′ Kalajdzic (A)
Ammoniti: Arnautovic, Hinteregger, Dragovic (A), Di Lorenzo, Barella (I).

VIDEO ITALIA AUSTRIA, GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI EURO 2020



© RIPRODUZIONE RISERVATA