Video/ Legia Napoli (1-4): highlights e gol. Ounas firma il poker al 90′!

- Alessandro Rinoldi

Video Legia Napoli (risultato finale 1-4): highlights e gol della partita, valida nella quarta giornata dei gironi di Europa League.

Rrahmani Napoli gol gruppo lapresse 2021 640x300
I giocatori del Napoli (Foto LaPresse)

VIDEO LEGIA VARSAVIA-NAPOLI (1-4): LA SINTESI

Allo Stadion Wojska Polskiego il Napoli supera in trasferta il Legia Varsavia per 4 a 1. Nel primo tempo sono i padroni di casa allenati da mister Golebiewski a prendere subito in mano il controllo delle operazioni affacciandosi pericolosamente in zona offensiva e riuscendo a passare in vantaggio al 10′ grazie alla rete messa a segno da Emreli, su assist da sinistra di Mladenovic. Gli ospiti guidati dal tecnico Spalletti partono un po’ con il freno a mano tirato e faticano a proporre il loro gioco. I minuti scorrono sul cronometro e gli italiani reagiscono mancando un’ottima doppia opportunità per ripristinare l’equilibrio al 17′ quando Zielinski centra prima la traversa su suggerimento di Demme e spara poi alto sulla ribattuta.

Nemmeno il messicano Lozano combina di meglio da ottima posizione al 19′ ed Elmas si guadagna invece un calcio d’angolo con un tiro parato al 24′. Nel finale del primo tempo i partenopei ci riprovano con Petagna al 44′ sebbene il rimpallo non aiuti la traiettoria della sua conclusione e nel recupero al 45’+2′ Di Lorenzo finisce con l’appoggiare col petto la sfera all’estremo difensore Mitsza sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

IL SECONDO TEMPO

Nella ripresa i bianconeroverdi ricominciano la sfida con una fiammata improvvisa, ovvero cogliendo un palo con Yuri Ribeiro subito al 47′. Gli azzurri trovano comunque il gol del pareggio al 51′ per merito del calcio di rigore trasformato da Zielinski e da lui stesso conquistato per un fallo commesso da Josué. Al 53′ Petagna va vicino anche all’eventuale sorpasso. Il tempo passa ed i cambi aiutano il Napoli che si porta avanti al 74′ trasformando con il subentrato Mertens il calcio di rigore fischiato per il nuovo fallo di Josué, in questo caso ai danni di Politano. Il tris arriva poi già al 78′ quando Lozano insacca la sfera sul facile appoggio offertogli dall’ottimo Petagna. Nell’ultima parte dell’incontro è il neo entrato Ounas a calare il poker in azione personale.

Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro belga L. Visser ha estratto il cartellino giallo per quattro volte ammonendo rispettivamente Jedrzejczyk, Miszta e Josué da un lato, Elmas dall’altro. Nell’ultima parte dell’incontro è il neo entrato Ounas a calare il poker in azione personale. I tre punti conquistati lontano dalle mura amiche in questo quarto turno della competizione continentale permettono al Napoli di salire a quota 7 nella classifica del girone C dell’Europa League scavalcando in questo modo i diretti rivali di giornata del Legia, rimasti appunto fermi con i loro 6 punti.

IL TABELLINO

Legia Varsavia-Napoli 1 a 4 (p.t. 1-0)
Reti: 10′ Emreli(L); 51′ RIG. Zielinski(N); 75′ RIG. Zielinski(N); 78′ Lozano(N); 90′ Ounas(N).
Assist: 10′ Mladenovic(L); 78′ Petagna(N).

LEGIA (3-4-3) – Miszta; Johansson, Wieteska, Jedrzejczyk; Ribeiro, Josué, Slisz(70′ Martins), Mladenovic; Kastrati(67′ Muci), Emreli(80′ Lopes), Luquinhas. Allenatore: Marek Gołębiewski.

NAPOLI (4-2-3-1) – Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa, Demme(65′ Lobotka); Lozano(83′ Ounas), Zielinski(73′ Mertens), Elmas(65′ Politano); Petagna(83′ Zanoli). Allenatore: Luciano Spalletti.
Arbitro: L. Visser (Belgio).
Ammoniti: 54′ Elmas(N); 68′ Jedrzejczyk(L); 73′ Miszta(L); 74′ Josué(L).

CLICCA QUI PER IL VIDEO LEGIA NAPOLI, da sky

© RIPRODUZIONE RISERVATA