Video/ Lucchese-Bisceglie (1-0): highlights e gol della partita (Playout, Serie C)

- Matteo Fantozzi

Video Lucchese Bisceglie (1-0): highlights e gol della partita valida per i playout di andata della Serie C. Decisivo è stato un gol di Sorrentino nella ripresa.

Provenzano Lucchese ProPiacenza lapresse 2018
Video Lucchese Bisceglie (Foto LaPresse)

Il video di Lucchese Bisceglie ci parla di una gara tesa, giocata sul fil di lana fino alla fine quando il risultato ci parla di un 1-0. I rossoneri vincono dunque la finale di andata dei playout per rimanere in Serie C e ora aspettano di andare a vedere cosa accadrà in trasferta e se potranno mantenere la categoria. Nel primo tempo i rossoneri perdono uno dei loro punti fermi, si fa male Cuppone ed è costretto a fare il suo ingresso in campo Bangu. La gara per gli ospiti è piuttosto nervosa, tanto che vengono ammoniti prima Markic e poi Risolo. Pronti via nella ripresa i toscani sbloccano la partita, ci pensa Sorrentino che fino a quel momento era anche stato tra i migliori. Arrivano poi le sostituzioni, quindi dentro Bernardini e Isufaj per Di Nardo e Sorrentino stesso da una parte e Mastrilli per Giacomarro dall’altra. L’appuntamento per la gara di ritorno è fissato all’8 giugno prossimo.

Video Lucchese Bisceglie, le dichiarazioni

Prima del video di Lucchese Bisceglie andiamo a leggere le dichiarazioni del post gara. Si è soffermato sulla partita Giovanni Langella che era in panchina per i rossoneri al posto dello squalificato Favarin. Come riporta Gazzetta Lucchese questi ha specificato: “Vincere gare come quella di oggi non è mai facile. Siamo stati davvero bravi a portare a casa il risultato e anche ad evitare delle squalifiche visto che erano in sei i diffidati. Faccio i complimenti ai ragazzi per la concentrazione lungo l’arco di tutta la gara. Ma bisogna fare i complimenti anche al Bisceglie perché mi aspettavo un atteggiamento più remissivo da parte loro”. Aggiunge poi che vincere non è mai poco quando c’è tanto in ballo. Inoltre che Bisceglie in trasferta è un’altra squadra, con giocatori abili a ripartire e quindi potrebbero andare in difficoltà quando dovranno fare loro la partita.

Il video



© RIPRODUZIONE RISERVATA