Video/ Mantova Albinoleffe (1-1) gol e highlights: il play-out condanna i virgiliani!

- Stefano Belli

Video Mantova Albinoleffe (risultato finale 1-1): gol e highlights della partita valevole per il ritorno del play-out di Serie C. Il rigore di De Francesco non basta a salvare i virgiliani.

AlbinoLeffe I giocatori dell'Albinoleffe (Foto repertorio LaPresse)

VIDEO GOL E HIGHLIGHTS MANTOVA ALBINOLEFFE: BERGAMASCHI SALVI!

L’Albinoleffe resta in Serie C, il Mantova scende nei Dilettanti: questo il verdetto emesso dal play-out del girone A che condanna i virgiliani alla retrocessione, fatale la sconfitta nella gara d’andata che ha consentito ai seriani di accontentarsi di un pareggio nel secondo atto della sfida in programma al Martelli. Ai ragazzi di Mandorlini non è bastato il sostegno del pubblico per ribaltare la situazione, sarebbe stato sufficiente vincere con un gol di scarto in virtù del miglior piazzamento in campionato, ma la squadra di Foscarini è stata bravissima a non concedere occasioni ai padroni di casa che già al primo minuto di gioco hanno avuto una grossa occasione con Mensah – servito da Ceresoli – che non è riuscito a piazzarla mandando il pallone di pochissimo a lato. Gli ospiti non hanno di certo rinunciato ad attaccare sfiorando il vantaggio in contropiede con Cocco e Manconi fermati da Tosi che ha cercato in tutte le maniere di tenere la saracinesca abbassata.

Ma il fortino del Mantova cade all’inizio del secondo tempo quando Zoma disegna una traiettoria perfetta per l’inserimento di Issa Doumbia che non lascia scampo al portiere avversario e mette l’Albinoleffe in una botte di ferro. I biancobandati accusano il colpo e solamente a poco più di dieci minuti dal novantesimo si rimettono in carreggiata grazie a un calcio di rigore concesso dall’arbitro Tremolada per un fallo in area ai danni di Pierobon. De Francesco non sbaglia il tiro dagli undici metri più importante della sua carriera e pareggia i conti suonando la carica ai suoi compagni che tornano a crederci così come i tifosi sugli spalti che si fanno nuovamente sentire. Mandorlini tenta il tutto per tutto e getta nella mischia persino Monachello che non giocava da settembre per la rottura del crociato. L’ultimo ad arrendersi è Rodríguez che a tempo praticamente scaduto schiaccia di testa trovando sulla sua strada Offredi che blocca la sfera e soprattutto il risultato sull’1-1 che premia i seriani e condanna i virgiliani. Inevitabili momenti di tensione dopo il triplice fischio con i delusissimi supporter locali che si sfogano sui loro beniamini mentre Procaccio gliele promette a Pagno. Scene che avremmo preferito non vedere ma che vanno messe in preventivo quando la posta in palio è così alta.

VIDEO GOL MANTOVA ALBINOLEFFE 1-1, IL TABELLINO

MANTOVA-ALBINOLEFFE 1-1 (0-0)

MANTOVA (4-3-3): Tosi; Matteucci (46’ Fazzi), Ghilardi, Panizzi, Ceresoli; Pierobon (84’ Procaccio), De Francesco, Pedone (59’ D’Orazio); Guccione (69’ Rodríguez), Bocalon (84’ Monachello), Mensah. All. Andrea Mandorlini.

ALBINOLEFFE (3-5-2): Offredi; Gusu, Marchetti, Borghini; Petrungaro (68’ Miculi), Issa Doumbia, Genevier, Brentan (88’ Giorgione), Zoma (87’ Gelli); Manconi (90’+2’ Frosinini), Cocco. All. Claudio Foscarini.

ARBITRO: Paride Tremolada (Sez. di Monza).

AMMONITI: 44’ De Francesco (M), 58’ Fazzi (M), 65’ Petrungaro (A), 67’ Zoma (A), 83’ Bocalon (M), 88’ Genevier (A)

RECUPERO: 0’ pt, 6’ st.

MARCATORI: 52’ Issa Doumbia (A), 80’ rig. De Francesco (M).

GUARDA QUI VIDEO GOL E HIGHLIGHTS MANTOVA ALBINOLEFFE







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie