Video/ Milano Sassari (101-112 dts): gli highlights di gara-2 (semifinale basket)

- Alessandro Rinoldi

Video Milano Sassari (101-112 dts): gli highlights di gara-2 della semifinale dei playoff di basket, altro colpaccio per la Dinamo al Forum

Gianmarco Pozzecco Sassari
Diretta Trento Sassari, basket Serie A1 3^ giornata (Foto LaPresse)

Al Mediolanum Forum di Assago la Dinamo Sassari supera in trasferta per 112 a 101 l’Olimpia MIlano all’overtime: il video di Milano Sassari ci regala dunque grandi emozioni. Nel primo quarto la partita si rivela subito molto combattuta con entrambe le compagini a rispondersi colpo su colpo senza esitazione. Anche nel corso dei secondi dieci minuti di gioco i biancorossi di coach Pianigiani riescono a mantenere il distacco di una lunghezza, fino all’intervallo lungo compreso, ai danni della squadra allenata da coach Pozzecco, vittima soprattutto dei tiri dalla distanza dell’ottimo Mike James. Il copione sembra doversi ripetere anche nel corso del secondo tempo ma, una volta entrati nell’ultimo quarto dell’incontro, i lombardi di casa perdono lentamente di lucidità e brillantezza, concedendo agli avversari la possibilità di aggiudicarsi il parziale e di prolungare la gara all’overtime. Nei minuti supplementari la Dinamo annienta l’Olimpia che ci capisce ben poco e, in questo moedo, getta via la possibilità di pareggiare la serie. Grazie alla vittoria conquistata lontano dalle mura amiche, Sassari si porta sul 2 a 0 contro Milano nella serie valida per la semifinale playoff di Serie A. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI MILANO SASSARI: GLI HIGHLIGHTS DI GARA-2

VIDEO MILANO SASSARI: STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge sostanzialmente come la Dinamo Sassari si sia giudicata meritatamente il successo del Forum a cominciare dalla migliore percentuale al tiro conquistata: il 46,3% contro il 41,8% dimostra con evidenza quanto non sia stata sufficiente la maggior precisione nei tiri dalla distanza mantenuta dai lombardi con il 43,2% contro il 37,5%, a fronte di 16 su 37 e 9 su 24 conclusioni da tre punti messe a segno. I biancorossi non sono stati in grado di primeggiare nemmeno in quanto a rimbalzi, 38 a 58 i totali, oltre ad aver perso più palle, 9 a 7, e ad averne recuperate di meno, 4 a 6. Il miglior marcatore della serata è stato il numero 2 Mike James tra le fila dei padroni di casa grazie ai 32 punti realizzati, 29 invece quelli portati alla causa dei sardi da Polonara sul fronte opposto. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, l’Olimpia Milano è stata la squadra più scorretta a giudicare dal 30 a 24 nel computo dei falli personali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA