Video/ Napoli Perugia (2-0): gol e highlights, doppio Insigne su rigore. Coppa Italia

- Mauro Mantegazza

Video Napoli Perugia (2-0): gol e highlights, la doppietta di Insigne su rigore decide la partita degli ottavi di Coppa Italia al San Paolo

Insigne Napoli
Lorenzo Insigne (Foto LaPresse)

Nel video di Napoli Perugia possiamo ammirare la vittoria per 2-0 della squadra partenopea negli ottavi di finale di Coppa Italia. Il Perugia si è comunque fatto valere al San Paolo, onorando la sua presenza come squadra di Serie B capace di giungere fino agli ottavi, dove ha dovuto giocare questa sfida secca in trasferta sul campo di una rivale ben più blasonata. È stato Lorenzo Insigne a firmare la vittoria del Napoli grazie a una doppietta: entrambe le reti sono arrivate su calcio di rigore, messi a segno al 26’ e al 38’ minuto del secondo tempo. Con questo successo, il Napoli si qualifica per i quarti di finale, dove i partenopei affronteranno la Lazio godendo del fattore campo favorevole a fine mese, data indicativa mercoledì 29 gennaio, ma ancora da confermare. CLICCA QUI PER IL VIDEO NAPOLI PERUGIA DA RAI SPORT

VIDEO NAPOLI PERUGIA: LE DICHIARAZIONI

Al termine di Napoli Perugia, ecco cosa ha dichiarato Gennaro Gattuso ai microfoni di Rai Sport: “Abbiamo fatto una buona partita, ma nella ripresa siamo calati fisicamente. Abbiamo tanti giocatori fuori, chi ha giocato sta dando il massimo. Lozano ha fatto una buona partita, deve trovare continuità ma non è l’unico, anche Elmas da tempo non giocava 90 minuti. C’è da rivedere qualcosa nel secondo tempo”. L’allenatore del Napoli ha tenuto anche a chiarire la situazione sulle presunte polemiche con il suo predecessore: “Ancelotti è stato un padre calcistico. Ho sentito tante voci, abbiamo cambiato modo di giocare, la metodologia di lavoro è diversa, sono io che ho toccato il fondo. Io non rinnego quanto fatto da Ancelotti, abbiamo cambiato metodologia di lavoro, non ho offeso nessuno. Giocare 4-3-3 o 4-4-2 prevede cose totalmente diverse, quello che faccio io è diverso da quello che fa Carlo”. Così invece si è espresso Serse Cosmi in conferenza stampa: “Ho chiesto delle cose ai ragazzi, avevo la percezione che avremmo affrontato una squadra oggettivamente molto più forte di noi – ha detto l’allenatore del Perugia -. Avevo chiesto di non avere paura, tirando fuori delle qualità che ci serviranno nel nostro campionato. Devo dire che nei primi quindici minuti abbiamo messo in campo queste caratteristiche. C’è stato l’episodio del nostro rigore che pensavo potesse riaprire la partita ed effettivamente guardando la ripresa poteva riaprirla davvero. La prestazione del secondo tempo mi trasmette fiducia, soprattutto per la questione atletica”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA